Il match

Sportilia “corsara” in rimonta a Foggia, playoff blindati con un turno d’anticipo

Le biscegliesi s’impongono 1-3 al PalaPreziuso nel recupero della sesta giornata

Volley
Bisceglie lunedì 24 maggio 2021
di La Redazione
Sportilia Volley Bisceglie
Sportilia Volley Bisceglie © Sportilia Volley Bisceglie

Un perentorio blitz in rimonta per certificare l’accesso ai playoff, garantirsi (almeno) il secondo posto e conservare (temporaneamente) il primato nel girone. Sportilia espugna 1-3 il PalaPreziuso di Foggia nel penultimo atto della stagione regolare (recupero della sesta d’andata) collezionando così l’undicesimo successo in 13 gare.

Dopo un avvio piuttosto contratto, segnato da troppi errori nei diversi fondamentali, le biancazzurre cambiano registro dal secondo set in avanti fanno valere l’indubbia superiorità a spese del sestetto foggiano sfoderando una prova incisiva che lascia ben sperare in prospettiva post-season.

Nicola Nuzzi schiera Dominko al palleggio e Roselli a chiudere la diagonale, Nazzarini e De Palo in banda, Di Reda e Ottomano centrali, Massaro libero. La frazione inaugurale delle biscegliesi è caratterizzata da diverse sbavature in attacco ed a muro, così il punteggio resta in bilico fino al serrato rush conclusivo, terminato appannaggio del Foggia ai vantaggi (26-24) a seguito di due soluzioni offensive consecutive fuori misura di Sportilia. Intanto Lamanuzzi rileva in cabina di regia Dominko, con l’esperta argentina spostata nel ruolo di opposto anche per via di un lieve infortunio accusato da Roselli. Tali variazioni conferiscono maggiore solidità ed efficacia al gioco delle biscegliesi, le cui percentuali al muro, in ricezione ed in attacco progrediscono sensibilmente nei tre parziali successivi.

Sportilia impatta i conti (12-25), effettua il sorpasso (16-25) e rifinisce l’autorevole colpaccio con un secco 10-25 in poco meno di due ore complessive di gioco. Impiegate da Nuzzi in corso d’opera anche Gentile, Di Pinto e l’altro libero Luzzi. Mariangela Di Reda (tra le migliori in campo) e compagne salgono a quota 33 sopravanzando in vetta di una lunghezza la Star Volley che, però, domani recupererà il match con il fanalino di coda Corato. La stracittadina di ritorno in programma sabato prossimo al PalaDolmen con inizio alle 18.30, dunque, metterà in palio la leadership definitiva del girone A definendo altresì la griglia dei playoff.

 

CLASSIFICA SERIE C GIR. A (prime posizioni): Sportilia Bisceglie 33; * Star Volley 32, PM Potenza 29, Pallavolo Cerignola 25. * una gara in meno

 

FOGGIA VOLLEY – SPORTILIA BISCEGLIE 0-3

SPORTILIA: Nazzarini, Dominko, De Palo, Ottomano, Roselli, Di Reda, Massaro (L); Di Pinto, Lamanuzzi, Gentile, Todisco, Luzzi (L); n.e. Galasso. All. Nuzzi.

ARBITRI: De Troia e Iuso.

PARZIALI: 26-24, 12-25, 16-25, 10-25.

Articolo a cura dell'Ufficio stampa Sportilia Volley Bisceglie

Lascia il tuo commento
commenti