Il match

Sportilia tutta cuore e grinta, la stracittadina è tua

Il primo, storico confronto tra due realtà pallavolistiche biscegliesi va appannaggio della squadra di Nuzzi

Volley
Bisceglie lunedì 08 marzo 2021
di La Redazione
Sportilia volley Bisceglie
Sportilia volley Bisceglie © Stefania Galantino

La prima stracittadina nella storia del volley femminile biscegliese arride ai colori biancazzurri di Sportilia. In fondo ad una sfida intensa e carica di agonismo, incorniciata da spunti tecnici e spettacolari apprezzabili, la squadra di coach Nicola Nuzzi s’impone per 3-1 sulla Star Volley collezionando la quarta vittoria in altrettante gare, con relativo consolidamento della vetta a punteggio pieno in compagnia della PM Potenza.

A dispetto dell’indisponibilità dell’opposto titolare Gorgoglione e della distorsione alla caviglia rimediata da capitan Nazzarini nel momento clou del quarto set (sul 19 pari), Sportilia ha sfoderato grinta, personalità e acume tattico delle giornate migliori. Aggiudicatosi in modo netto i primi due parziali, il collettivo del presidente Angelo Grammatica ha saputo rintuzzare il tenace tentativo di rimonta della Star Volley tirando fuori gli artigli nello sprint ad alto tasso adrenalinico della quarta frazione, conquistata ai vantaggi tra l’esultanza dello staff sportiliano.

In avvio Nuzzi si affida a Dominko in regia e Roselli opposto, Nazzarini e Losciale in banda, Ottomano e Di Reda al centro, con il libero Massaro al secondo “gettone” da titolare in luogo di Luzzi. Tra le file nerofucsia Maggialetti schiera il sestetto base con capitan Haliti in diagonale a Gagliardi, Bausero e Lionetti laterali, nonché Silvestri e Romano centrali, mentre la giovane De Nicolo rimpiazza nel ruolo di libero la convalescente Todisco. Set d’apertura sostanzialmente equilibrato fino al 9-8, quindi si assiste al perentorio break di Sportilia fino al 20-11 (propiziato da alcune giocate di Dominko e dalla solidità delle biancazzurre sia in difesa sia in ricezione) con chiusura sul 25-19 grazie al tocco sotto rete di Ottomano che Silvestri non riesce ad addomesticare.

La seconda frazione è caratterizzata dal pimpante avvio di Nazzarini e compagne, capaci di portarsi sull’8-3 beneficiando anche di qualche defaillance in ricezione delle avversarie. Nel prosieguo il vantaggio di Sportilia (abile ad imbrigliare soprattutto il gioco delle centrali della Star Volley) oscilla tra i 3 ed i 6 punti, così tocca a Dominko – temporaneamente impiegata da opposto, con l’ingresso in campo di Lamanuzzi al posto di Roselli – finalizzare con esperienza il pallone del 25-20.

La reazione della Star Volley nel terzo set, associata ad un lieve calo delle biancazzurre, si sostanzia nell’allungo fino al 7-12. Sportilia prova a riportarsi in scia (17-19), ma il perentorio rush conclusivo delle ragazze di coach Maggialetti vale il 19-25 sull’attacco in diagonale di Lionetti che Massaro prova invano a neutralizzare.

Ceduto il primo set in stagione, Sportilia ritrova energie e determinazione per inscenare un duello avvincente e straordinariamente equilibrato nel quarto parziale. Si viaggia punto a punto fino alla parità a quota 19, allorché Nazzarini (impegnata a muro) incappa in un infortunio alla caviglia e deve abbandonare la contesa proprio nel momento più delicato. A questo punto il tecnico Nuzzi lancia nella mischia Claudia Gentile (classe 2004, prospetto cresciuto nel vivaio di Sportilia), protagonista assieme alle compagne di un generoso finale di gara. Sul 24-22 Sportilia vanifica i primi due match-point, ne spreca un terzo sul punteggio di 25-24, ma al quarto tentativo chiudere a suo favore la stracittadina (27-25) proprio grazie all’iniziativa della giovanissima laterale Gentile che Bausero e compagne non riescono a neutralizzare.

Sabato prossimo Sportilia sarà nuovamente di scena sul parquet del PalaDolmen nell’attesa sfida al vertice del quinto turno contro la PM Potenza (a porte chiuse, inizio alle 19.00).

 

SPORTILIA VOLLEY BISCEGLIE – STAR VOLLEY BISCEGLIE 3-0

SPORTILIA: Nazzarini, Dominko, Losciale, Ottomano, Roselli, Di Reda, Massaro (L); Lamanuzzi, Gentile; n.e. Lavolpicella, Di Pinto, A. Todisco, Luzzi (L), Galasso. All. Nuzzi.

STAR VOLLEY: Haliti, Lionetti, Romano, Gagliardi, Bausero, Silvestri, De Nicolo (L); Gabriele; n.e. Volpe, E. Todisco (L), Precetaj, Gambardella, Altamura. All. Maggialetti.

ARBITRI: De Nicola e Magno.

PARZIALI: 25-19, 25-20, 19-25, 27-25.

Articolo a cura dell'Ufficio stampa Sportilia Volley Bisceglie

Lascia il tuo commento
commenti