La presentazione del match

Bisceglie alla prova Monopoli, Bucaro: “Daremo il massimo nonostante difficoltà”

Nerazzurri in campo mercoledì 25 novembre a Francavilla Fontana nel recupero della nona giornata. Negativizzati i restanti positivi al Covid-19

Calcio
Bisceglie mercoledì 25 novembre 2020
di La Redazione
Bisceglie calcio
Bisceglie calcio © Emmanuele Mastrodonato

Si prepara a scendere nuovamente in campo il Bisceglie Calcio, atteso oggi, mercoledì 25 novembre, al “Giovanni Paolo II” di Francavilla Fontana per il recupero del derby contro il Monopoli, in programma per la nona giornata del campionato di serie C, girone C (ore 14.30).

Una sfida delicata per i nerazzurri, reduci da settimane tribolate ma anche dall’iniezione di fiducia del pari in rimonta contro la Paganese (1-1). “Sarà dura recuperare a livello fisico – ammette il tecnico stellato Giovanni Bucaro, tra gli ex del match -, viste le difficoltà del recente periodo. L’aspetto della tenuta fisica sarà un’altra insidia di questa gara, oltre alla caratura dell’avversario che, seppur abbia cambiato qualcosa in questa stagione, è pur sempre una squadra costruita per figurare nella parte medio-alta della graduatoria”.

Arrivano buone notizie, intanto, in casa Bisceglie Calcio per quanto riguarda i tesserati positivi al Covid-19. Risultano, infatti, tutti negativizzati gli ultimi dei diciotto contagiati. “Numericamente recupereremo qualcuno, seppur con una condizione atletica non ottimale – commenta Bucaro -. Musso titolare? Il ragazzo si è fatto trovare pronto ed è una pedina che teniamo sempre in considerazione, ma decideremo in queste ore. Saranno a disposizione anche Cittadino e Maimone. Stiamo preparando la gara nel modo migliore possibile sotto l’aspetto tattico, ma ovviamente c’è da tener conto di un ottimo avversario. Non potremo contare neanche sul fattore campo – prosegue Bucaro -. Giocare al “Ventura”, seppur senza pubblico, sarebbe stato sicuramente un aspetto favorevole, invece ci troveremo a disputare i prossimi cinque impegni praticamente sempre in trasferta. Nonostante tutto siamo pronti a dare il massimo”.

La sfida tra Bisceglie e Monopoli sarà diretta da Federico Fontani della sezione di Siena, che sarà coadiuvato da Mattia Bartolomucci (Ciampino) e Luca Testi (Livorno). Quarto ufficiale Gianpiero Miele di Nola. Si prepara a scendere nuovamente in campo il Bisceglie Calcio, atteso domani, mercoledì 25 novembre, al “Giovanni Paolo II” di Francavilla Fontana per il recupero del derby contro il Monopoli, in programma per la nona giornata del campionato di serie C, girone C (ore 14.30).

Una sfida delicata per i nerazzurri, reduci da settimane tribolate ma anche dall’iniezione di fiducia del pari in rimonta contro la Paganese (1-1). “Sarà dura recuperare a livello fisico – ammette il tecnico stellato Giovanni Bucaro, tra gli ex del match -, viste le difficoltà del recente periodo. L’aspetto della tenuta fisica sarà un’altra insidia di questa gara, oltre alla caratura dell’avversario che, seppur abbia cambiato qualcosa in questa stagione, è pur sempre una squadra costruita per figurare nella parte medio-alta della graduatoria”.

Arrivano buone notizie, intanto, in casa Bisceglie Calcio per quanto riguarda i tesserati positivi al Covid-19. Risultano, infatti, tutti negativizzati gli ultimi dei diciotto contagiati. “Numericamente recupereremo qualcuno, seppur con una condizione atletica non ottimale – commenta Bucaro -. Musso titolare? Il ragazzo si è fatto trovare pronto ed è una pedina che teniamo sempre in considerazione, ma decideremo in queste ore. Saranno a disposizione anche Cittadino e Maimone. Stiamo preparando la gara nel modo migliore possibile sotto l’aspetto tattico, ma ovviamente c’è da tener conto di un ottimo avversario. Non potremo contare neanche sul fattore campo – prosegue Bucaro -. Giocare al “Ventura”, seppur senza pubblico, sarebbe stato sicuramente un aspetto favorevole, invece ci troveremo a disputare i prossimi cinque impegni praticamente sempre in trasferta. Nonostante tutto siamo pronti a dare il massimo”.

La sfida tra Bisceglie e Monopoli sarà diretta da Federico Fontani della sezione di Siena, che sarà coadiuvato da Mattia Bartolomucci (Ciampino) e Luca Testi (Livorno). Quarto ufficiale Gianpiero Miele di Nola.Si prepara a scendere nuovamente in campo il Bisceglie Calcio, atteso domani, mercoledì 25 novembre, al “Giovanni Paolo II” di Francavilla Fontana per il recupero del derby contro il Monopoli, in programma per la nona giornata del campionato di serie C, girone C (ore 14.30).

Una sfida delicata per i nerazzurri, reduci da settimane tribolate ma anche dall’iniezione di fiducia del pari in rimonta contro la Paganese (1-1). “Sarà dura recuperare a livello fisico – ammette il tecnico stellato Giovanni Bucaro, tra gli ex del match -, viste le difficoltà del recente periodo. L’aspetto della tenuta fisica sarà un’altra insidia di questa gara, oltre alla caratura dell’avversario che, seppur abbia cambiato qualcosa in questa stagione, è pur sempre una squadra costruita per figurare nella parte medio-alta della graduatoria”.

Arrivano buone notizie, intanto, in casa Bisceglie Calcio per quanto riguarda i tesserati positivi al Covid-19. Risultano, infatti, tutti negativizzati gli ultimi dei diciotto contagiati. “Numericamente recupereremo qualcuno, seppur con una condizione atletica non ottimale – commenta Bucaro -. Musso titolare? Il ragazzo si è fatto trovare pronto ed è una pedina che teniamo sempre in considerazione, ma decideremo in queste ore. Saranno a disposizione anche Cittadino e Maimone. Stiamo preparando la gara nel modo migliore possibile sotto l’aspetto tattico, ma ovviamente c’è da tener conto di un ottimo avversario. Non potremo contare neanche sul fattore campo – prosegue Bucaro -. Giocare al “Ventura”, seppur senza pubblico, sarebbe stato sicuramente un aspetto favorevole, invece ci troveremo a disputare i prossimi cinque impegni praticamente sempre in trasferta. Nonostante tutto siamo pronti a dare il massimo”.

La sfida tra Bisceglie e Monopoli sarà diretta da Federico Fontani della sezione di Siena, che sarà coadiuvato da Mattia Bartolomucci (Ciampino) e Luca Testi (Livorno). Quarto ufficiale Gianpiero Miele di Nola.

Lascia il tuo commento
commenti