Il match

Il Futbol Cinco si sblocca ad Altamura. Sabato trasferta a Putignano

​La squadra di Maurizio Di Pinto ottiene i primi punti stagionali espugnando il PalaPiccinni​

Calcio
Bisceglie sabato 17 ottobre 2020
di La Redazione
Futbol Cinco Bisceglie
Futbol Cinco Bisceglie © Futbol Cinco Bisceglie

Il Fùtbol Cinco Bisceglie targato Maurizio Di Pinto ottiene i primi punti stagionali espugnando il PalaPiccinni di Altamura, domicilio dell’Ata Futsal.

Nella serata di martedì 13 ottobre, in occasione del turno infrasettimanale valevole per la quarta giornata del massimo campionato regionale di futsal maschile, i nerazzurri hanno disputato una prova brillante, dal punto di vista dell’impegno e della concentrazione, su un campo difficile, maturata con il primo successo che ha permesso di smuovere la classifica.

Nel quintetto iniziale biscegliese trovano spazio Valerio Di Pilato in porta, Nicolantonio Di Benedetto, Salerno, D’Elia e Arcieri; padroni di casa che rispondono con l’esperto Patruno tra i pali, Tancredi, Vivilecchia, Maino e Bardaro.

Il team della Città dei Dolmen dimostra dai primi secondi di gara di voler mettere alle spalle le opache ultime prestazioni. I locali di mister Bufano provano a rendersi pericolosi con alcune conclusioni laterali dalle parti di Di Pilato. L’estremo difensore nerazzurro non corre particolari rischi e risponde presente quando chiamato in causa.

Al 7° il Futbol Cinco sfiora il vantaggio con Arcieri (ottima manovra di gioco che vede protagonisti Salerno e D’Elia), gioia del gol negata solo da un ottimo riflesso di Patruno. Due minuti più tardi è Di Benedetto a sfiorare lo 0-1: tentativo in area di rigore che termina di poco a lato.

Di Pilato fa buona guardia sui tentativi altamurani, rifugiandosi spesso in corner. Al 10° da segnalare un’ottima chance ad opera di Enzo Cassanelli, mentre un minuto più tardi è però il team di Bufano a sfiorare il vantaggio con la traversa colpita da Maiullari con un tentativo forte e preciso da fuori area.

La gara è in perfetto equilibrio, interrotto però al 15° da una conclusione da lontano di Aruanno: la sua conclusione trova la deviazione di un calcettista ospite e beffa Di Pilato. Nonostante lo svantaggio, il Cinco lotta e crea occasioni, come quella capitata a Sasso in area di rigore e terminata però a lato. Il risultato però non cambierà; le formazioni andranno al riposo con il parziale di 1-0.

Dopo l’intervallo, l’Alta Futsal prova a raddoppiare nei 5’ successivi con Maiullari e Maino, ma il subentrato Di Bitonto risponde egregiamente. Al 24° è però il Futbol Cinco a trovare la rete del pari: un attacco nerazzurro vede protagonisti Arcieri e Salerno, il cui assist è decisivo per il pari firmato Gianni D’Elia con un tap-in sotto porta (1-1).

Col passare dei minuti, il match si fa sempre più ulteriormente interessante. A metà secondo tempo, l’Alta Futsal deve fare i conti con il cartellino rosso rimediato ai danni di Maino: il numero 7 locale, già ammonito, trattiene Federico Valente in occasione di una pericolosa ripartenza degli uomini di mister Di Pinto. Nei 2’ di momentanea superiorità numerica, il Cinco Bisceglie sfiora il vantaggio con le occasionissime capitate a Francesco Salerno e Francesco Uva in area di rigore.

Ristabilita la parità numerica sul rettangolo di gioco, l’Alta Futsal si rende pericoloso con una velenosa conclusione di Vivilecchia da fuori area. Al 32° l’episodio chiave del match: Valente è una mina vagante nella metà campo locale e subisce fallo, stavolta in area di rigore, dall’estremo difensore locale: per i direttori di gara è penalty. Della battuta s’incarica Piero Lamanuzzi che con freddezza insacca il definitivo 1-2 che vale il primo successo in campionato.

Al 35° ancora Valente protagonista, stavolta vicino al tris, diagonale che termina fuori di poco. Negli ultimi cinque minuti di gara, i locali cercano in tutti i modi (anche giocandosi la carta del 5° uomo di movimento) la rete del pari. Tutti i calcettisti nerazzurri difendono con ordine, determinazione e spirito di sacrificio e fino al triplice fischio finale.

Nel prossimo turno, in programma sabato 17 ottobre, il Cinco sarà ospite del New Team Putignano. Appuntamento al PalaFive di Putignano, con calcio d’inizio in programma alle ore 17:00.
New Team Putignano-Futbol Cinco sarà arbitrata da Giacomo Di Cataldo di Barletta e Paolo Giovanni Laghetti di Taranto.

ALTA FUTSAL-FUTBOL CINCO BISCEGLIE 1-2
Alta Futsal
: 1 Patruno, 3 Forte, 5 Montemurno, 6 Aruanno, 7 Maino, 8 Vivilecchia, 9 Giordano, 10 Maiullari, 11 Bardaro, 13 Tancredi, 16 Carbone. Allenatore: Domenico Bufano.
Futbol Cinco Bisceglie: 1 Di Bitonto, 2 N. Di Benedetto, 3 Sasso, 4 Lamanuzzi, 5 Uva, 6 Salerno, 8 Cassanelli, 9 Arcieri, 10 D’Elia, 11 Amato, 14 Valente, 12 Di Pilato. Allenatore: Maurizio Di Pinto.
Arbitri: Antonio Lamarina di Brindisi, Girolamo Mirko Cantatore di Molfetta.
Reti: 15’20” Aruanno, 24’44” D’Elia, 32’10” rig. Lamanuzzi.
Note: ammoniti Maino, Patruno, Cassanelli; al 29’05” espulso Maino per doppia ammonizione.

Lascia il tuo commento
commenti