Il match

Bisceglie Femminile raggiunto nel finale dal Noci nel derby

Neroazzurre due volte in vantaggio con Oselame e Ion, ma le nocesi impattano nel finale

Calcio
Bisceglie lunedì 10 febbraio 2020
di La Redazione
Bisceglie Femminile
Bisceglie Femminile © Michele Liseno

Termina in parità il derby pugliese di Serie A tra puroBio Noci e Bisceglie Femminile, valevole per la diciassettesima di campionato.

Gara pimpante sin dalle prime battute con Pereira che dopo un giro di lancette impegna Balestra. Neroazzure che provano a fare la partita, nocesi pronte a colpire in ripartenza, come al 4’15” quando il tentativo di Dupuy trova la risposta di Oselame. Al 7’ il portiere biscegliese ripete quanto fatto nel match d’andata, questa volta però il tiro è voluto insaccandosi all’incrocio dei pali. Passano cinquanta secondi a Vicky mette di poco a lato la palla del possibile raddoppio. Noci che reagisce e prima fallisce una buona occasione con Gomez, poi al 9’37” impatta con Loth, il cui tiro viene deviato quel tanto per mettere fuori causa Oselame. Le ragazze di Massimo Monopoli prendono coraggio e falliscono per due volte il raddoppio con Loth e Intini. Bisceglie che si rifà vivo in attacco, bene Balestra su tiro dalla distanza di Pereira. Due minuti dopo ci prova Ion per le ospiti con Balestra che si rifugia in corner. Nel finale Ion coglie il palo da distanza ravvicinata, su ribaltamento di fronte De Marco non concretizza una ghiotta occasione.

La ripresa parte con il vantaggio biscegliese a firma Pereira che devia in rete un tentativo dalla distanza di Ion, nato dagli sviluppi di un corner. Le ragazze di Ventura provano ad allungare il passo, Vicky ci prova ma Balestra devia in angolo. Noci che prova la reazione con Gomez per Saraniti che davanti ad Oselame manda a lato. Alla soglia della metà di frazione purBio vicina al pari con Gomez che sotto porta non riesce a girare a rete da buona posizione. Subito dopo occasionissima per De Marco che calcia alle stelle tutta sola. Bisceglie che non riesce ad uscire dal guscio, Oselame al 13’50” è miracolosa sul tiro di Gomez. Le neroazzurre si rivedono in avanti con Pereira che alza un pallone che Matijevic indirizza di testa verso la porta anticipando l’uscita di Balesta, palla che termina al lato. Nel finale Monopoli inserisce il quinto di movimento e Chiesa al 16’10” insacca la rete del 2-2. Noci che insiste, Bisceglie che resiste ma non disdegna il colpaccio, alla fine il pari regala un punto per parte che cambia poco nelle dinamiche della classifica neroazzurra. Dare continuità di risultati sabato prossimo, ore 18.30, al PalaDolmen contro la Lazio diventa importantissimo.

PUROBIO NOCI-BISCEGLIE 2-2 (1-1 p.t.)
PUROBIO NOCI: Balestra, Saraniti, Chiesa, Intini, Dupuy, Gomez, Sportelli, Loth, De Marco, Quarta, Rocio, Martino. All. Monopoli

BISCEGLIE: Oselame, Nicoletti, Vicky, Matijevic, Pereira, Marino, Ion, Buzignani, Soldano, Colosimo, Loconsole, Russo. All. Ventura

MARCATRICI: 7' p.t. Oselame (B), 9'37'' Loth (N), 2'28'' s.t. Pereira (B), 16'10'' Chiesa (N)

AMMONITE: Ion (B), Gomez (N), Soldano (B)

ARBITRI: Dario Pezzuto (Lecce), Donato Lamanuzzi (Molfetta) CRONO: Marco Villanova (Bari)

Articolo a cura dell'Ufficio Stampa Bisceglie Femminile

Lascia il tuo commento
commenti