Il match

​Amara sconfitta per il Don Uva Bisceglie a Spinazzola

Un secco due a zero a favore dei padroni di casa

Calcio
Bisceglie lunedì 23 settembre 2019
di La Redazione
Il Don Uva Bisceglie
Il Don Uva Bisceglie © Antonio Pedone

Ancora un’amara sconfitta per il Don Uva, battuto 2-0 dalla Nuova Spinazzola all’”Alan Fasciani” nella terza di campionato.

Gli uomini di Capurso non riescono a imporsi su un avversario che, soprattutto nella prima frazione di gioco, si è mostrato più cinico e determinato.
Il risultato si sblocca al 23’ con un’azione corale dei padroni di casa: Riflettore crossa, Angelastro intercetta e mette al centro per Di Stefano che supera Troilo con un’inzuccata. I biancogialli provano subito a reagire, sfiorando il pari sull’asse Amoroso-Sergio De Cillis (24’ pt), ma al 26’ arriva il raddoppio dei padroni di casa grazie a un tap-in di Difrancesco sulla ribattuta. Allo scadere del primo tempo lo Spinazzola sfiora il tris con Ariani che colpisce il palo.

Nella ripresa il Don Uva torna in campo con un piglio diverso e inizia a spingere maggiormente sull’acceleratore nel tentativo di riagguantare la partita, ma i foggiani sono bravi a gestire il vantaggio e sfruttare bene le ripartenze.

Ospiti ancora pericolosi al 12’ st con Cafagna - che incrocia un cross teso di Pasculli (subentrato a Sergio De Cillis) - e sugli sviluppi di calci piazzati: proprio grazie allo stesso Pasculli al 36’ st e in mischia al 38’ st. Ma Lagreca ci mette sempre la pezza.

Nonostante la grinta ritrovata, il Don Uva non riesce nell’impresa e torna a casa nuovamente a mani vuote. In settimana la società dovrà fare i conti con questo difficile inizio di stagione, cercando i presupposti giusti per correggere il tiro e preparare al meglio la prossima in calendario: il match di domenica 29 settembre col Noicattaro, sempre in trasferta.

USD NUOVA SPINAZZOLA
Lagreca, Fratepietro, Riflettore, Pellicciari (Calefato dal 45’ st), Abruzzese, Marchese, Ariani (Campanale dal 48’ st), Pensa, Difrancesco (Barrasso dal 27’ st), Angelastri (Denora dal 39’ st), Di Stefano (Porro dal 32’ st).
A disposizione: Di Lascio, Dilerma, Leone, Zocco.
Allenatore: Schiavone.

ASD DON UVA CALCIO 1971
Troilo R., Angarano, Cardinale (Pietrantuono dal 11 st), De Cillis G., Cafagna, Addario (Zagaria dal 37’ st), Ismel (Fata dal 20’ st), Porcelli, Amoroso, Strippoli (Evangelista dal 37’ st), De Cillis S. (Pasculli dal 1’ st).
A disposizione: Sibio, Sasso, Logoluso, Amoruso.
Allenatore: Capurso.

Arbitro: Dediu di Foggia.
Assistete1: De Marzo di Bari. Assistente 2: Tangaro di Molfetta.

Marcatori: Di Stefano (24’ pt), Difrancesco (27’ pt)

Articolo a cura dell'ufficio stampa ASD DON UVA CALCIO 1971

Lascia il tuo commento
commenti