Il match

​Don Uva calcio, vittoria allo scadere e salvezza più vicina

Superato lo Sporting Donia con un gol al 90' di Amoroso

Calcio
Bisceglie lunedì 11 marzo 2019
di La Redazione
Il Don Uva Calcio
Il Don Uva Calcio © Don Uva Calcio

Vittoria di misura contro lo Sporting Donia e salvezza sempre più vicina. Al “Cianci” di Cerignola il Don Uva conquista tre punti preziosi grazie a compattezza e determinazione.

La squadra di Carlucci sfoggia il giusto atteggiamento sin dai primi minuti di gioco. Amoroso ci prova al 14’ pt solo davanti a Musacco, ma la sfera finisce alta sopra la traversa, mentre Mone, palla al piede, incespica al 17’ da posizione favorevole.

Dopo 10’ è di nuovo l’ivoriano a sfiorare il vantaggio: si libera di due uomini, calcia di destro però il pallone è ancora alto sulla traversa. I padroni di casa rispondono: ci prova Curci con una volèe che si spegne fuori (34’ pt). Ancora brivido per i biscegliesi al 37’ quando lo Sporting Donia, complice il forte vento a favore, si avvicina al pareggio in mischia: la palla rimbalza colpendo la traversa per poi essere bloccata da Cassanelli

I biancogialli tornano all’attacco al 38’ con D’Addato che scaglia un gran destro (respinto da Musacco) e al 43’ con una conclusione di Preziosa di poco sopra la traversa.

La seconda frazione di gioco si apre con una ghiotta occasione per Amoroso (3’ st) sventata dalla difesa dauna.

Da questo momento in poi la gara scivola in fase di stallo in cui sono i padroni di casa a cercare maggiormente la vittoria, senza però bucare il solido muro ospite.

I conti si chiudono al 45’ st: black out dei padroni di casa che regalano letteralmente il pallone a Sallustio il quale, con una verticalizzazione, imbecca Amoroso, lesto a saltare Musacco in velocità e segnare il gol-partita (sesto in campionato).

Domenica big match casalingo contro un motivato Martina Calcio, ancora in lizza per il primato.

ASD DON UVA CALCIO 1971
Cassanelli, Abruzzese, Sasso, De Cillis G., Cataldo, D’Addato, Porcelli, Sallustio M., Amoroso, Preziosa G., Ismael (De Cillis S. dal 32’ st).
A disposizione: Troilo R., Serino, Tommasi, Squiccimarro, Preziosa P., Albanese, De Cillis S.
Allenatore: Carlucci.

Arbitro: Viola di Bari.
Assistente 1: Colecchia di Bari. Assistente 2: Colella di Bari.

Marcatore: Amoroso (45’ st).

Articolo a cura dell'Ufficio stampa ASD DON UVA CALCIO 1971.

Lascia il tuo commento
commenti