Il match

Bisceglie Femminile sconfitto nel derby con il Futsal Salinis

Il nono posto porterà le ragazze di Ventura ad affrontare il Breganze per l’accesso in coppa

Calcio
Bisceglie lunedì 14 gennaio 2019
di La Redazione
Bisceglie Femminile
Bisceglie Femminile © Michele Liseno

Seconda sconfitta consecutiva per il Bisceglie Femminile, superato per al PalaDolmen dalla Futsal Salinis nel derby valevole come ultimo turno d’andata del campionato di Serie A.

Pronti via ed è un terrificante uno due delle ospiti a tramortire il Bisceglie. Dopo 3’04” è Maite a portare in vantaggio le salinare sorprendendo Tempesta con un tiro dalla distanza. Poco dopo Rozo, approfittando di un errore in fase di disimpegno delle nerazzurre, colpisce il palo alla destra del portiere di casa. Il raddoppio della Salinis si concretizza al minuto 6’37” con un contropiede orchestrato a meraviglia e finalizzato da Exana dopo aver triangolato con Martin. Pochi minuti più tardi Tempesta mura sul più bello Azevedo, evitando lo 0-3. Le ragazze di Ventura faticano ad imbastire azioni pericolose nella metà campo avversaria e così le ospiti cercano a più riprese il tris, soprattutto su calcio piazzato, con Maite e Rozo. La prima occasione per le padrone di casa capita, a sei minuti dalla fine della prima frazione, sui piedi di Sergi che preferisce calciare piuttosto che servire Pereira tutta sola al centro dell’area, pochi istanti dopo la stessa Pereira fallisce l’opportunità di dimezzare lo svantaggio. Nell’ultimo quarto di primo tempo le biscegliesi si fanno dapprima pericolose con Pegue e in seguito trovano meritatamente il gol, al minuto 16’32”, con Buzignani che ottimamente servita da Nicoletti fulmina Tardelli in uscita. Nell’ultimo minuto un’occasione per parte con Matjievic per le biscegliesi e Rozo per le rosanero, ma i due portieri rispondono presente e così si va al riposo sul punteggio di 1-2.

Alla ripresa delle ostilità il Bisceglie entra in campo alla ricerca della rete del pari, ma le prima occasioni sono di marca ospite con Maite, ma Tempesta si salva con l’aiuto della traversa, e con Rozo che calcia di poco a lato. Qualche minuto più tardi botta e risposta tra le due squadre; prima Maite calcia fuori di pochissimo, sul ribaltamento di fronte Sergi prova la conclusione ma l’estremo ospite è attento e blocca; pochi istanti dopo nuovo tentativo di Rozo controllato da Tempesta. A metà frazione, invece, Martin ha due occasioni per riportare la Futsal Salinis avanti di due reti, ma in entrambi i casi non inquadra lo specchio della porta. Le ragazze di Ventura peccano di lucidità nelle scelte, soprattutto nell’ultimo passaggio, e non riescono a mettere in difficoltà le salinare. Nelle ultime fasi di partita sono ancora le ragazze di Bellarte a cercare la rete della sicurezza, ma è brava Tempesta a murare il tentativo di Azevedo; pochi secondi dopo Matijevic ruba palla e si lancia in contropiede, ma sul più bello viene fermata in scivolata da Taty. A 2’27” dal termine mister Ventura tenta il tutto per tutto con Nicoletti come quinta di movimento, ma la mossa non sortisce l’effetto sperato con le biscegliesi che non riescono a superare l’attentissima difesa rosanero fino alla sirena finale.

Con la sconfitta odierna il Bisceglie Femminile chiude il girone d’andata al nono posto in classifica con 20 punti all’attivo. A seguito di ciò le nerazzurre dovranno giocare il turno preliminare del prossimo 6 febbraio sul campo del Breganze per accedere alla Final Eight di Coppa Italia. Il prossimo appuntamento in campionato per le ragazze care al presidente Milly Lovero sarà la sfida al fanalino di coda Woman Napoli, in programma domenica 20 gennaio alle ore 17 al PalaLagravinese di Sammichele a causa dell’indisponibilità del PalaDolmen.

BISCEGLIE FEMMINILE-FUTSAL SALINIS 1-2 (p.t. 1-2)

BISCEGLIE FEMMINILE: Tempesta, Nicoletti, Pegue, Pereira, Buzignani, Gariuolo, Pati, Matijevic, Scommegna, Soldano, Serg, Oselame. All: Ventura

FUTSAL SALINIS: Tardelli, Coppari, Rozo, Maite, Taty, Martin, Siclari, Presto, Azevedo, Exana, Brandolini, Bonci. All: Bellarte

MARCATORI: 3’04” p.t. Maite (S), 6’37” Exana (S), 16’32” Buzignani (B)

AMMONITI: Pereira (B), Matjevijc (B)

ARBITRI: Caracozzi (Foggia), Lamanuzzi (Molfetta). CRONO: Valentini (Bari)

Articolo a cura dell'Ufficio Stampa Bisceglie Femminile

Lascia il tuo commento
commenti