Il match

Prima vittoria casalinga per il Don Uva Calcio

Superato il Bitetto per 2-0

Calcio
Bisceglie lunedì 01 ottobre 2018
di La Redazione
Don Uva Calcio
Don Uva Calcio © Don Uva Calcio

Arrivano finalmente i primi tre punti tra le mura amiche per i ragazzi di mister Carlucci che hanno battuto 2-0 il Bitetto.

Al “Di Liddo” non c’è stata storia con il Don Uva a tenere le redini del match sin dalle prime battute. Al 6’ Bruno Sallustio ci prova di testa, ma la sfera finisce di poco sopra la traversa, mentre al 15’ Trawaly, in area, da posizione defilata manda a lato. Altra occasione per i bianco-gialli al 20’, quando Pasculli colpisce il legno su calcio di punizione.

Nell’arco dei minuti successivi il Bitetto sembra ritrovare un po’ di verve, rendendosi pericoloso con Amadou, bloccato da Troilo.

Ma al 43’ Bruno Sallustio, dopo essersi liberato di due avversari, sblocca il punteggio beffando Liaci, non impeccabile nell’occasione. Grosso, un minuto dopo, sfiora il raddoppio con una conclusione dalla sinistra.

Nella ripresa sono ancora i biscegliesi a imporre il loro dominio. Ghiotta occasione al 50’ per D’Addato che spreca davanti alla porta un assist al bacio di Pasculli.

Capitan Cataldo, al 67’, mette il sigillo sulla vittoria svettando di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nell’ultimo frangente di gara il Don Uva continua imperterrito l’offensiva con Trawaly, che al 75’ colpisce il palo esterno. Finisce così, 2-0 per i padroni di casa che tornano al successo dopo due stop consecutivi.

Festa sugli spalti e grande soddisfazione da parte della società per un successo giunto in un giorno simbolicamente importante: poco prima del fischio d’inizio, il presidente Milone ha consegnato nelle mani dei calciatori (di questa e delle passate stagioni) la coppa per la vittoria del campionato di Prima Categoria dello scorso anno.

“Tre punti d’oro in chiave classifica. Ancor di più in quanto abbiamo conseguito questa vittoria nel giorno della premiazione per quanto fatto nella precedente stagione. Serve a dare continuità al nostro progetto e ancor più entusiasmo al gruppo” ha commentato il capitano e autore del secondo gol Davide Cataldo.

Positività e motivazione sono il viatico per la difficile trasferta in programma domenica prossima contro la capolista San Marco.

DON UVA CALCIO – BITETTO: 2-0

ASD DON UVA CALCIO 1971

Troilo R., Serino (Sasso dal 44’ st), Grosso, De Cillis G., Cataldo, Troilo D. (Dell’Olio dal 37’ st), D’Addato, Porcelli, Sallustio B. (Sallustio M. dal 25’ st), Pasculli, Trawaly (Pisani dal 37’ st).

A disposizione: Cassanelli, Sallustio M., Amoruso, Dell’Olio, Sasso, Portesi, Tommasi, Pisani, De Cillis S.

Allenatore: Carlucci

ASD BITETTO

Liaci, Castaldi (Ferrulli dal 37’ st), Giuliani, Iacobellis (Cassano dal 43’ st), Zaccheo, Abbinante, Amadou (Iusco dal 31’ st), Lavermiccocca, Bazmani (Iasparro dal 25’ st), Savoia, Fanelli (Hassan dal 37’ st).

A disposizione: Panza, Pinto, Iusco, Cassano, Ferrulli, Bellomo, Iasparro, Hassan, Keita.

Allenatore: Cramarossa

Arbitro: Laraspata di Bari.

Assistente 1: Rutigliani di Molfetta; assistente 2: Addante di Bari

Marcatori: Sallustio B. (43’), Cataldo D. (67’).

Articolo a cura dell'Ufficio stampa del Don Uva Calcio

Lascia il tuo commento
commenti