La novità

Un puntello prezioso per la difesa del Bisceglie, arriva Giacomo Ligorio

Classe 1993, originario di Grottaglie, il neo acquisto nerazzurro è impiegabile sia come centrale sia come esterno basso mancino

Calcio
Bisceglie mercoledì 13 ottobre 2021
di La Redazione
Un puntello prezioso per la difesa del Bisceglie, arriva Giacomo Ligorio
Un puntello prezioso per la difesa del Bisceglie, arriva Giacomo Ligorio © Bisceglie Calcio

L’As Bisceglie Calcio comunica di aver perfezionato un’autorevole operazione in entrata assicurandosi le prestazioni dell’esperto Giacomo Ligorio, difensore mancino utilizzabile sia al centro sia in qualità di terzino. Nato a Grottaglie il 17 aprile 1993 e cresciuto nelle giovanili del Lecce, Ligorio esordisce in serie C2 a 19 anni tra le file de L’Aquila nella stagione 2012/13. In quell’anno, a dispetto della giovane età, colleziona 32 presenze con la maglia degli abruzzesi. Nel 2014 passa in prestito alla Torres nel girone A di serie C e a fine stagione saranno 20 le presenze accumulate con il club sardo.

Circa 65 “gettoni” in totale nei professionisti per Giacomo Ligorio, che può inoltre vantare due campionati di serie D vinti con le casacche di Picerno e Lucchese. In particolare, con i rossoblu lucani ha conquistato il primo posto del girone H nella stagione 2018/19 con 32 presenze, mentre nell’annata successiva ha scelto di restare nella quarta serie nazionale (girone A) per vincere il secondo campionato di serie D con i toscani.

Nella passata stagione è tornato in Basilicata ed ha collezionato 10 presenze con il Picerno. A partire da questo pomeriggio Ligorio, che ha mostrato subito grande entusiasmo e determinazione al suo arrivo a Bisceglie, si unirà ai nuovi compagni e sarà già a disposizione di mister Rufini per la partita casalinga di domenica prossima contro il Lavello.

Lascia il tuo commento
commenti