Il fatto

Daniel Douglas Di Pierro ha conquistato Los Angeles

Straordinaria impresa: ha nuotato per 13 ore nelle acque infide dell'oceano

Altri Sport
Bisceglie venerdì 30 agosto 2019
di Pinuccio Rana
Daniel Douglas Di Pierro ha conquistato Los Angeles
Daniel Douglas Di Pierro ha conquistato Los Angeles © BisceglieLive.it

Ci ha messo esattamente 13 ore e 10 minuti per attraversare in solitaria il tratto di mare che va dall’isola di Catalina a Los Angeles (negli Stati Uniti d’America). La partenza è avvenuta alle 7.20 ore italiane e l'arrivo alle 20.30, sempre ore italiane.

E' l'ennesima grande impresa del nuotatore biscegliese Daniel Douglas Di Pierro che ha voluto sfidare le acque infide del canale che separa Los Angeles dall'isola di Catilina.

Le condizioni dell'oceano erano buone. l'acqua fortunatamente era meno fredda del previsto e Daniel non ha incontrato delfini e pescecani; negli ultimi 5 km ha trovato forti correnti che hanno rallentato il ritmo delle bracciante. In acqua non era consentito indossare mute o costumoni (come da regole del Catalina Channel Swimming Federation). Questa Traversata appartiene agli “Ocean Seven”, i 7 stretti oceanici ambiti da tutti i traversatori del mondo.

In passato Di Pierro aveva già compiuto altre imprese come la traversata dall'isola di Vulcano a Capo Calavá 21 km; la doppia traversata delle Bocche di Bonifacio: 32 km (record mondiale); la traversata dello Stretto di Gibilterra: 16 km, con acqua a 16 gradi e senza muta; la traversata da Porto Santo Stefano a Porto Ercole, 21 km e la Bisceglie-Bari Coast To Coast (arrivo a Bari Palese) in 10 ore per compiere 26 km.

A presto una nuova impresa.

Lascia il tuo commento
commenti