La gara

Maratona delle Cattedrali, Vito Alò vince la quinta edizione

L’atleta di Monopoli ha completato i 42,195 km in 2:40. «Contento della vittoria, percorso bellissimo». Tra le donne vince Pamela Greco

Altri Sport
Bisceglie lunedì 06 maggio 2019
di La Redazione
Vito Alò vince la quinta edizione della Maratona delle Cattedrali
Vito Alò vince la quinta edizione della Maratona delle Cattedrali © Nc

L’atleta di Monopoli Vito Alò ha vinto la quinta edizione della Maratona delle Cattedrali. Il podista classe ‘74 dell'Atletica Monopoli ha percorso i 42,195 km in 2:40:25. Dopo la doppietta del trentino Leonardi (primo nelle edizioni del 2016 e del 2017) la gara che si snoda da Barletta a Giovinazzo passando da Trani, Bisceglie e Molfetta, è tornata nelle mani di un atleta pugliese.

«Sono contento di aver vinto e dedico il successo alla mia famiglia - ha dichiarato Alò subito dopo aver tagliato il traguardo posto a Giovinazzo in piazza Vittorio Emanuele II -. È la prima volta che partecipo a questa gara e sicuramente ci ritornerò. Ho trovato il percorso molto bello». Alò ha preceduto di 9' Alberto Marangoni. Sul gradino più basso del podio si è classificato Donato Notarangelo con 2:53:16.

Alla gara, che si è disputata per la prima volta a maggio (le precedenti quattro edizioni erano state corse a dicembre), hanno preso parte circa 780 atleti. Tra le donne ha vinto una pugliese: Pamela Greco della Saracenatletica di Collepasso con 3:12:44. Al secondo posto Francesca Paone, distanziata di 5'. Terza: Rossana Simonetti. La mezza maratona, partita da Bisceglie sulla distanza di 21,097 km, è andata a Francesco Milella.

Lascia il tuo commento
commenti