La gara

Alla Maratona delle Cattedrali la fiaccola della pace

Una serie di tedofori porteranno la fiaccola dalla partenza all’arrivo per diffondere un messaggio di fratellanza

Altri Sport
Bisceglie sabato 27 aprile 2019
di La Redazione
La quarta edizione della Maratona delle Cattedrali
La quarta edizione della Maratona delle Cattedrali © Giuseppe Marzella

Il 5 maggio si correrà la quinta edizione della Maratona delle Cattedrali con partenza da Barletta e arrivo a Giovinazzo, dopo aver attraversato Trani, Bisceglie e Molfetta. Quest’anno all’interno della manifestazione agonistica ci sarà la “Fiaccola della Pace”, un evento che vuole coinvolgere quanta più gente possibile per diffondere un messaggio di pace e di accoglienza. Nei giorni di venerdì 3 maggio e sabato 4 maggio ci si potrà iscrivere presso il villaggio maratona (Giovinazzo, lungomare di Levante, presso la palestra Papa Giovanni XXIII).

Ciascuno può correre la distanza che preferisce, anche solo per un breve tratto, anche da una Cattedrale all’altra. Al costo di 10 euro riceverà la maglia della maratona e un gadget. Una quota dell’iscrizione sarà devoluta all’Asfa Puglia, un’associazione no profit di supporto alle famiglie che vivono l’autismo nel quotidiano.

L’idea che si vuole realizzare con il supporto dell’Azione Cattolica Italiana è quella di accendere una fiaccola nella città di partenza e di portarla, grazie ad un gruppo di tedofori, da Cattedrale a Cattedrale fino a giungere a Giovinazzo. Qui sosterà presso la stele dei “Beati costruttori di pace” per l’accensione di un braciere posto ai suoi piedi e proseguirà fino all’arrivo per essere accolta dalla comunità e dagli atleti.

Lascia il tuo commento
commenti