La nota

Provincia, il presidente Lodispoto incontra i sindaci dei comuni

«È stato senza dubbio un incontro proficuo e utile a definire le azioni di cui ha maggiormente bisogno il nostro territorio per poter farle valere nelle sedi opportune»

Politica
Bisceglie martedì 08 ottobre 2019
di la redazione
Il sindaco Lodispoto
Il sindaco Lodispoto © nc

Si è tenuto in un clima di cordiale collaborazione il primo incontro tra il neo eletto Presidente della Provincia di Barletta-Andria-Trani avv. Bernardo Lodispoto e i sindaci delle diverse comunità.

Erano presenti i Sindaci dei Comuni di San Ferdinando di Puglia, Trinitapoli, Canosa di Puglia, Bisceglie, Trani e Minervino Murge. Assente ovviamente il Comune di Andria, tutt’ora commissariato. All’incontro non ha potuto essere presente il solo Sindaco di Spinazzola Michele Patruno, che aveva già preannunciato la sua impossibilità a partecipare, mentre il Sindaco di Barletta dott. Cosimo Cannito ha dovuto lasciare anzitempo la seduta per impegni istituzionali.

Il Presidente Lodispoto ha voluto, in via preliminare, convocare i Sindaci dei Comuni della Provincia per ringraziarli della disponibilità che vorranno accordare nella condivisione di un percorso comune che punti a focalizzare l'attenzione sui bisogni reali delle rispettive collettività.

«È stato senza dubbio un incontro proficuo - ha dichiarato al termine il presidente Lodispoto - ed utile a definire le azioni di cui ha maggiormente bisogno il nostro territorio per poter farle valere nelle sedi opportune, seppur nella consapevolezza dei limiti imposti dalla Legge 56/2014, nota come Riforma Del Rio. Tra gli obiettivi strategici focalizzati figurano l'edilizia scolastica, che rappresenta un investimento sulla formazione della futura classe dirigente, e la manutenzione delle strade provinciali, che sta a significare maggior sicurezza. Confido nel senso di collaborazione dei colleghi Sindaci per definire prospettive comuni nell'interesse della collettività provinciale che tutti insieme rappresentiamo».

Lascia il tuo commento
commenti