L'iniziativa

​Green Card, il movimento DifendiAmo Bisceglie deposita le prime 50 istanze di pagamento

Si tratta solo del primo passo, si va verso una class action nei confronti del Comune

Politica
Bisceglie domenica 06 ottobre 2019
di La Redazione
Palazzo di città
Palazzo di città © BisceglieLive.it

Il Movimento Difendiamo Bisceglie comunica di aver depositato, in data 3 ottobre 2019, le prime 50 delle numerosissime istanze raccolte per il pagamento della Green Card 2017 e 2018.

I cittadini attendono che venga corrisposto il giusto corrispettivo per i conferimenti straordinari eseguiti presso l’Isola Ecologica del Comune di Bisceglie.

«Ad oggi, tuttavia - si legge nella nota -, è stato registrato solo uno sgravio sulla cartella TARI 2019 corrispondente ad una somma nettamente più bassa rispetto al corrispettivo per la Green Card 2017. Del premio 2018 non c’è traccia nonostante sia quasi terminato il 2019. L’istanza predisposta dal Movimento obbliga il Comune a far conoscere con precisione, ai richiedenti, l’ammontare del premio maturato per entrambi gli anni e la tempistica dell’incasso.

Questo è solo il primo passo! Se il Comune non dovesse versare gli importi dovuti o, ancor peggio, non dovesse rispondere alle richieste dei cittadini ci sia possibilità di recuperare le somme tramite class action nei confronti dell’Ente. Difendiamo Bisceglie continuerà a raccogliere le istanze, e procederà ad inoltrarle al Comune di Bisceglie, anche nei prossimi giorni.

Lascia il tuo commento
commenti