La corsa alla segreteria nazionale del Partito democratico

Boccia fa il pieno di voti nella Bat

A Bisceglie supera le 300 preferenze

Politica
Bisceglie domenica 20 gennaio 2019
di La Redazione
Francesco Boccia vota a Bisceglie
Francesco Boccia vota a Bisceglie © BisceglieLive.it

Con i primi voti delle convenzioni al Sud la mozione di Francesco Boccia supera i 2000 voti.

Exploit in Puglia: il deputato biscegliese, candidato alla segreteria nazionale del partito, vince con 302 voti a Bisceglie, 392 a Barletta, 78 a Trani.

Vince a Vitulano (Benevento) con il 100% delle preferenze, mentre è secondo a Latina, Giovinazzo e Adria. Nella Bat la mozione di Francesco Boccia ha vinto con il 44% delle preferenze (868 voti), poi Zingaretti con il 29% (583) e Martina con il 18% (348).

Ricordiamo che sono candidati alla segreteria nazionale del Partito democratico: il deputato Francesco Boccia, il giovane Dario Corallo, il ticket Roberto Giachetti-Anna Ascani, il segretario reggente Maurizio Martina, Maria Saladino e il governatore del Lazio Nicola Zingaretti.

In questo primo turno sono ammessi al voto solo gli iscritti del Pd. Al ballottaggio, invece, si sfideranno i primi tre classificati oggi e saranno ammessi al voto tutti i cittadini che vorranno dare il proprio sostegno al partito.

Lascia il tuo commento
commenti