La novità

Da coalizione a movimento: nasce “#NelModoGiusto”

Si è costituito il Movimento socio-politico. Tutti i nomi

Politica
Bisceglie sabato 13 ottobre 2018
di La Redazione
Gianni Casella - #NelModoGiusto
Gianni Casella - #NelModoGiusto © n.c.

La coalizione civica "Nel Modo Giusto", forte dell'investitura e della responsabilità ricevuta da quasi 11.000 cittadini durante l'ultima tornata elettorale, si è unita nel Movimento socio-politico “#NelModoGiusto”.

Lo rende noto un comunicato diffuso dallo stesso Movimento.

Avendo come riferimento il programma elettorale già presentato dalla Coalizione, il Movimento NMG, con gli attuali referenti istituzionali eletti - consiglieri comunali Gianni Casella, Giorgia Preziosa, Mimmo Baldini, Alfonso Russo - ha riscontrato già l'adesione di numerose Rappresentanze Politiche non elette che vanno ad aggiungersi alle tante nuove forze presenti, in prevalenza giovani, che avvertono forte la necessità di contribuire, da attori protagonisti, alla vita politica della Città.

NMG è pronto a stimolare e verificare l'operato della pubblica amministrazione; a fungere da laboratorio di idee e progetti; a contribuire alla diffusione, tra i cittadini, di una sempre maggiore coscienza politica; a ricercare e mettere in evidenza le criticità del nostro Paese, che ad oggi risultano tante e complesse, ma soprattutto a fornire le migliori soluzioni possibili, molte delle quali contenute nel programma elettorale già noto alla Città.

Durante la prima assemblea dello scorso 10 ottobre, i 46 costituenti presenti hanno proceduto all'elezione del Direttivo di NMG, che risulta composto da Elisabetta Mastrototaro (Presidente), Alessandro Di Leo (Vicepresidente), Stefano Di Bitonto (segretario), Ninive Berarducci (Vicesegretario), Marianna Lopopolo (Tesoriere), Antonio Mastrototaro (Responsabile della comunicazione) e da 7 consiglieri direttivi. Gli altri Organi statutari di NMG previsti sono il Collegio dei Garanti e il Coordinamento politico.

Nei prossimi giorni NMG inizierà la propria attività, rimboccandosi le maniche, ed esponendo ai Biscegliesi, con una nuova forma di comunicazione, le proprie linee d'azione.

Lascia il tuo commento
commenti