Verso le Amministrative

​«Per uscire dal pantano politico in cui versa ​Bisceglie, prima le idee e poi i nomi»

L'iniziativa del Movimento 5 Stelle

Politica
Bisceglie martedì 30 novembre 2021
di La Redazione
Palazzo di Città
Palazzo di Città © n.c.

«Prima le idee e poi i nomi. Un'alternativa per la città, la si costruisce anteponendo idee e programmi alle candidature. Questo il corso che vogliamo condividere con chi ha passione e voglia di uscire dal torpore amministrativo e politico per dar vita ad un sincizio (In citologia, si definisce sincizio la fusione di due o più cellule tra loro, con la formazione di una sola cellula multinucleata., ndr) basato su quei valori imprescindibili quali competenza, trasparenza ed affidabilità a partire sin dal progetto politico. Valori che si concretizzino e prendano forma in candidati coesi verso un indirizzo che metta al primo posto gli interessi della collettività e non interessi ed ambizioni personali».

E' quanto si propone di fare il Movimento 5 Stelle di Bisceglie.

«Apprezziamo quindi - prosegue la nota - la proposta di una piattaforma digitale che sintetizzi tali concetti assolutamente, a nostro avviso, aggregativi e non divisivi che nella giornata odierna leggiamo formulati dal movimento civico “Libera il futuro” e ne condividiamo la modalità. Una fucina di idee funziona meglio che una organizzazione di interessi. Tocca ora a tutti i cittadini di buona volontà adoperarsi verso un' alternativa concreta che porti nuova linfa ad un “polo allargato”, una fucina, per l’appunto, dove convergano esperienza e giovani proposte così da fondere concretezza e lungimiranza.

Noi siamo pronti a condividere questo percorso, senza personalismi, discutendo prima di programmi, che portino naturalmente poi alla scelta dei rappresentanti. Riteniamo che con questo metodo si coniughi forma e sostanza per uscire dal pantano politico-amministrativo in cui versa la città e avviare insieme alle altre forze politiche, movimenti civici, associazioni e cittadini volenterosi un percorso programmatico condiviso che abbia come "stella polare" il bene comune».

Lascia il tuo commento
commenti