L'intervento

«Chiediamo al Governo lo scioglimento delle organizzazioni e dei movimenti​ di matrice fascista»

​Un manifesto affisso per le vie della città a firma della Sezione P.C.I. "Antonio Gramsci" di Bisceglie​

Politica
Bisceglie venerdì 15 ottobre 2021
di La Redazione
Sede CGIL Roma
Sede CGIL Roma © Tgcom24

Un manifesto affisso per le vie della città di Bisceglie in merito all'attacco subito dalla CGIL a Roma a firma della Sezione P.C.I. "Antonio Gramsci" di Bisceglie. Eccone il testo integrale:

« A fianco della CGIL e della democrazia. Esprimiamo piena solidarietà alla CGIL ed al suo Segretario Generale Maurizio Landini, divenuti oggetto di un attacco di chiara matrice fascista a Roma.

Un gesto vile, un atto gravissimo e simbolico: la devastazione della sede nazionale CGIL, cuore della democrazia e storico presidio per la difesa dei diritti, è un attacco ai lavoratori tutti.

L'aggressione alla CGIL rappresenta solo la punta di un iceberg di una presenza fascista alimentata dagli atteggiamenti ambigui di quella destra che oggi è in parte al governo, in parte all'opposizione. Noi Comunisti combatteremo sempre in prima linea contro il fascismo e a tutela dei lavoratori e delle organizzazioni sindacali che si battono per i loro diritti.

Per questo chiediamo al Governo un atto concreto ed immediato: lo scioglimento di tutte quelle organizzazioni e di quei movimenti che si richiamano al periodo più buio del nostro Paese, in piena applicazione dei principi sanciti dalla nostra Costituzione».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco ha scritto il 15 ottobre 2021 alle 08:17 :

    Il P.C.I. in tema di totalitarismo dovrebbe essere bene informato. Lo è un po' meno sulla Costituzione che prevede sia la Consulta a sciogliere le organizzazioni fasciste ma dopo gli accertamenti della Magistratura. Studiare prima di parlare non fa' mai male. Rispondi a Franco