L'intervento

​Caso Afghanistan, Galantino: «Dobbiamo tutelare i nostri confini con il blocco navale»

Le parole del deputato biscegliese di Fratelli d'Italia

Politica
Bisceglie giovedì 19 agosto 2021
di La Redazione
Davide Galantino
Davide Galantino © n.c.

«Il PD dice che occorre preservare il futuro dell'Afghanistan. No presenza militare ma corridoi umanitari, dando priorità ai più fragili, i bambini e le donne (ci vogliamo credere). Le ONG che i 5 stelle definivano "Taxi del Mare" sono pronte ad appropriarsi dei porti italiani. Il rischio di infiltrazioni terroristiche è altissimo ma i rossi brindano al nuovo business sulla pelle delle future generazioni. È inaccettabile che la prima informativa del Ministro Di Maio verrà svolta solo il 24 agosto dopo quanto fatto dai talibani in pochi giorni».

E' quanto denuncia il deputato biscegliese di Fratelli d'Italia, Davide Galantino. 

«È necessario - aggiunge - tutelare i nostri confini con il blocco navale per fermare le partenze e lasciare agli organismi internazionali il compito di trovare una soluzione militare. Tutto il resto è propaganda».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Gerom ha scritto il 19 agosto 2021 alle 20:44 :

    Lei è uomo molto intelligente Rispondi a Gerom

  • Pietro Capurso ha scritto il 19 agosto 2021 alle 12:09 :

    Dichiarazioni patetiche! Sono abituato a valutare la predica e il pulpito! Rispondi a Pietro Capurso

  • Libero ha scritto il 19 agosto 2021 alle 09:57 :

    Galantuomo se non ai niente da dire vai al mare Rispondi a Libero