La pubblicazione

​“Una vita ordinaria", il primo romanzo di Susanna Gadaleta

L'ex professoressa del Liceo Da Vinci racconta la vita negli Anni '70 e '80

Cultura
Bisceglie giovedì 04 marzo 2021
di La Redazione
​“Una vita ordinaria
​“Una vita ordinaria", il primo romanzo di Susanna Gadaleta © n.c.

Si ambienta al sud, tra Molfetta e Bisceglie, il romanzo “Una vita ordinaria (glossario disordinato da)” di Susanna Gadaleta (pubblicato in self publishing su Amazon, gennaio 2021).

L’autrice, ex docente di Italiano e Storia all'IIS "G. Dell'Olio" di Bisceglie, in pensione dal primo settembre 2020, intreccia la microstoria della protagonista, Angela, con la macrostoria dell'Italia degli anni 70/80 e arriva fino alla pandemia da Covid 19. 

L’impresa eccezionale è essere normali, cantava Dalla, e questo romanzo racconta una vita ordinaria.

Ogni vita è degna di essere narrata; ogni piccolo fatto getta luce su un contesto, su una generazione e diventa storia collettiva.

L’importanza del ricordo obbliga a mantenere viva la memoria di luoghi, sapori, piccoli fatti che nella loro ordinarietà si caricano di aspetti straordinari e diventano quindi degni di essere raccontati in tutta la loro forza.

“Una vita ordinaria (glossario disordinato da)” coinvolge chi ha vissuto gli anni '70, invita i giovani alla cittadinanza attiva e ispira le ragazze di oggi a non rinunciare mai a sé stesse.

In copertina “Porte aperte”, acquerello della stessa autrice, in arte Susangad.

Lascia il tuo commento
commenti