Il fatto

Coronavirus in Puglia, numeri da Zona Rossa: 1.163 positivi. Nella Bat 117

Il consueto bollettino sull'andamento regionale del contagio

Cronaca
Bisceglie martedì 03 novembre 2020
di La Redazione
Reparto Coronavirus
Reparto Coronavirus © n.c

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi martedì 3 novembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 5.955 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.163 casi positivi: 716 in provincia di Bari, 61 in provincia di Brindisi, 117 in provincia BAT, 115 in provincia di Foggia,45 in provincia di Lecce, 101 in provincia di Taranto, 7 attribuiti a residenti fuori regione. 1 caso di provincia di residenza non nota.

Sono stati registrati 12 decessi: 1 in provincia Bat, 11 in provincia di Foggia.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 573.063 test.

6.813 sono i pazienti guariti.

13.525 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 21.091, così suddivisi:

8760 nella Provincia di Bari;

2304 nella Provincia di Bat;

1408 nella Provincia di Brindisi;

4925 nella Provincia di Foggia;

1492 nella Provincia di Lecce;

2050 nella Provincia di Taranto;

151 attribuiti a residenti fuori regione;

1 provincia di residenza non nota.

“Il dato della Asl Bari – spiega il DG Antonio Sanguedolce - risente del recupero di numerose schede non inserite negli ultimi giorni nei sistemi informatici ed è stato riallineato nella giornata di oggi”.

“Quello di oggi - chiarisce il prof. Pier Luigi Lopalco, assessore alle Politiche della Salute - non rappresenta un picco, perché centinaia di casi riportati nel bollettino si riferiscono a positività emerse nel corso degli ultimi giorni e immesse oggi nel sistema”.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Rosanna Ferrara ha scritto il 04 novembre 2020 alle 07:11 :

    Al Presidente Emiliano chiedo di voler attivare sul territorio seri controlli da parte delle forze dell'ordine ....nella mia zona ( Triggiano ) i ragazzi continuano liberamente a circolare senza mascherina Rispondi a Rosanna Ferrara

  • Maurizio Drago ha scritto il 03 novembre 2020 alle 16:36 :

    Sistema informatico di eccellenza nella sanità pugliese non si è capaci neanche di avere dati veritieri dove andremo a finire siamo peggio di paesi molto più arretrati del nostro, si parla di era digitale ma la regione Puglia va ancora con i telefoni di Marconi... Che vergogna! Rispondi a Maurizio Drago