Le istanze saranno inoltrate esclusivamente in via telematica

Contributo regionale per l'acquisto dei libri prorogato al 30 settembre

Potranno accedere al sostegno gli studenti delle scuole secondarie di 1° e di 2° grado

Cronaca
Bisceglie giovedì 17 settembre 2020
di La Redazione
Libri di scuola
Libri di scuola © nc

La Regione Puglia ha riaperto i termini per la presentazione delle richieste di attribuzione del sostegno per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per l'anno scolastico 2020/2021. Possono presentare istanza le studentesse e gli studenti, residenti sul territorio regionale, frequentanti le scuole secondarie di 1° e di 2° grado, statali e paritarie, in possesso del requisito economico (isee in corso di validità non superiore ad € 10.632,94), che non abbiano avuto accesso al beneficio riferito al precedente avviso, pubblicato sul burp n. 61 del 30.04.2020 o che non abbiano completato la procedura di trasmissione della stessa.

La procedura è attiva dal 10 settembre fino alle ore 14:00 del 30 dello stesso mese. Le istanze dovranno essere inoltrate unicamente per via telematica attraverso la procedura on-line attiva sul portale www.studioinpuglia.regione.puglia.it, alla sezione avviso straordinario libri di testo a.s. 2020/2021. La Regione mette a disposizione un servizio di assistenza attraverso i seguenti canali:

- telefono 080/8807404 (dal lunedì al venerdì - dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 16,00 alle ore 18,00).

- email: assistenza@studioinpuglia.regione.puglia.it

- chat on line sul portale www.studioinpuglia.regione.puglia.it

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Piera Abbattista ha scritto il 17 settembre 2020 alle 05:31 :

    Tanto la regione li da al comune, e il comune non li versa ai cittadini, siamo ancora in attesa di ricevere quelli dell'anno scorso, anche se sul sito di studio in Puglia è da febbraio che c'è scritto erogati Rispondi a Piera Abbattista