Il fatto

Parcheggio dei mezzi di Energetikambiente-Pianeta Ambiente, verifica della salubrità dei luoghi

In azione Guardia di Finanza e uomini della Asl Bt

Cronaca
Bisceglie venerdì 31 luglio 2020
di La Redazione
I mezzi di Energetikambiente-Pianeta Ambiente
I mezzi di Energetikambiente-Pianeta Ambiente © n.c.

Una verifica tecnica originata da un esposto alla Procura della repubblica presso il tribunale di Trani ha condotto la Guardia di Finanza ed i tecnici della Asl Bt nella sede di Energetikambiente-Pianeta Ambiente per acquisire i documenti necessari a chiarire le modalità di gestione dell'area utilizzata come parcheggio dei mezzi aziendali.

L'area è stata messa sotto sequestro con la concessione della facoltà d'uso a favore dell'azienda per consentire gli accertamenti del caso senza interrompere il consueto ciclo produttivo. Si tratta, ovviamente, di atti dovuti in presenza di un formale esposto alla magistratura, finalizzati alla verifica della corretta gestione dell'area in tema di rispetto ambientale e delle norme sulla salubrità dei luoghi.

Naturalmente, l'azienda che gestisce il servizio di igiene in città ha già fatto sapere che questa vicenda non avrà alcuna ripercussione sugli standard del servizio di raccolta differenziata e di pulizia delle strade della città di Bisceglie. L'ufficio legale dell'azienda è già al lavoro per risolvere in tempi rapidi la vicenda.

Lascia il tuo commento
commenti