Il fatto

​Le emozioni della staffetta TriColore nel nome di Alex Zanardi

A Bisceglie una delle tappe dell'iniziativa voluta dal grande campione che ora sta lottando tra la vita e la morte

Cronaca
Bisceglie sabato 27 giugno 2020
di La Redazione
​Le emozioni della staffetta TriColore nel nome di Alex Zanardi
​Le emozioni della staffetta TriColore nel nome di Alex Zanardi © n.c.

«Una grande emozione aver accompagnato Lucia Nobis insieme al nostro Mauro Preziosa nell'ultimo tratto della tappa San Giovanni Rotondo-Bisceglie di Obiettivo TriColore, fino all'arrivo alla suggestiva porta di mare».

E' il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, ad esprimere la propria emozione per l'iniziativa che ha visto protagonista la città.

«Un onore per la nostra città aver ospitato la grande staffetta, un viaggio simbolo di speranza attraverso lo sport che prosegue in nome di Alex Zanardi. Per il grande campione italiano a cui siamo tutti legati abbiamo fatto una preghiera collettiva insieme a Don Giuseppe.

Oggi Mauro Preziosa, che ieri ha raccolto il testimone da Lucia Nobis, andrà in handbike da Polignano a Mare ad Alberobello. Con lui, con la sua forza d'animo, la sua tenacia e la sua simpatia, ci saremo simbolicamente tutti noi.

Lascia il tuo commento
commenti