Il cordoglio

​Si è spento Rino Logoluso, per anni Direttore della Riabilitazione della Cdp

Dopo una lunga malattia è venuto a mancare l'illustre medico biscegliese

Cronaca
Bisceglie venerdì 01 maggio 2020
di La Redazione
​Si è spento Rino Logoluso
​Si è spento Rino Logoluso © n.c.

È venuto a mancare, per un male incurabile, il dottor Rino Logoluso, illustre medico biscegliese.

Nato nel 1933, appena laureato in medicina e chirurgia, cominciò a lavorare presso la Casa della Divina Provvidenza di Bisceglie nella sezione Infermeria. Si specializzò, successivamente, in neurologia e praticò anche la esecuzione di elettroencefalogrammi.

Fu medico fiduciario della cassa Marittima che gestì dapprima insieme a suo zio il dottor Girolamo di Gregorio e poi da solo. La sua carriera presso la CDP lo portò a ricoprire per molti anni il ruolo di primario presso una sezione dello Psichiatrico. Dal momento in cui fu istituita la sezione di riabilitazione ne fu nominato direttore presso la Villa San Giuseppe ove aveva sede la attività di riabilitazione della CDP.

Diresse per molti anni la struttura riabilitativa con competenza e con metodi innovativi e moderni. Socio del Rotary di Trani ne è stato anche presidente con plauso unanime della Associazione. Negli ultimi tempi ha anche insegnato alla UNITRE’.


Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • CATALDO GRILLI ha scritto il 02 maggio 2020 alle 05:56 :

    Indossa il tuo camice, Dottore, mettilo e presentati al trono dell'Altissimo. Lui.ti accoglierà e saprà renderti merito. Amen. Rispondi a CATALDO GRILLI

  • Guido Lorusso ha scritto il 01 maggio 2020 alle 17:37 :

    La triste notizia mi rattrista fortemente , per anni servitore di un grande uomo . Mi mancheranno i suoi consigli e il modo in cui sapeva darli . GRAZIE DOTT RINO non ti dimenticherò mai. Rispondi a Guido Lorusso

  • fusti gator ha scritto il 01 maggio 2020 alle 16:39 :

    requiescat! Rispondi a fusti gator

  • Pizzi albertp ha scritto il 01 maggio 2020 alle 16:04 :

    Ho avuto la fortuna di conoscerlo e apprezzarlo come uomo e medico. Sono vicino alla famiglia con una preghiera❤️ Rispondi a Pizzi albertp