Il caso

Bisceglie rivoltata come un calzino: cinque arresti

Complessivamente impegnati 150 carabinieri nelle ultime due settimane

Cronaca
Bisceglie venerdì 31 gennaio 2020
di La Redazione
I controlli dei carabinieri a Bisceglie
I controlli dei carabinieri a Bisceglie © n.c.

Sono circa 2 settimane che l’Arma dei Carabinieri, con il concorso di militari del Comando Provinciale di Bari, sta conducendo controlli straordinari del territorio nel comune di Bisceglie.

Sinora impiegate circa 150 unità che pattugliano le aree nevralgiche del centro urbano e delle periferie con particolare riguardo alle zone maggiormente a rischio di reati predatori ed afferenti le sostanze stupefacenti.

Due arresti sono stati effettuati per spaccio di marijuana, un altro per atti persecutori nei confronti della ex compagna ed altri 2 nei confronti di persone sottoposte a misure restrittive, per violazione degli obblighi disposti dalle competenti autorità giudiziarie a seguito di precedenti condanne.

Complessivamente sono state controllate, in questi specifici servizi, più di 120 autovetture e circa 200 persone mentre sono più di 70 i controlli effettuati nei confronti di arrestati domiciliari.

I controlli continueranno per tutto il mese di febbraio anche con personale del Nucleo cinofili Carabinieri ed altri reparti specializzati dell’Arma.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Rosalina Rigante ha scritto il 02 febbraio 2020 alle 08:42 :

    Finalmente qualcosa si muove a protezione di noi cittadini onesti!!! Grazie, Carabinieri!!! Rispondi a Rosalina Rigante