La novità

A Ferragosto tornano le isole ecologiche mobili

Saranno installate in punti strategici per agevolare il conferimento e saranno operative dalle 16 alle 22

Cronaca
Bisceglie mercoledì 14 agosto 2019
di La Redazione
I mezzi di Ambiente 2.0
I mezzi di Ambiente 2.0 © Ambiente 2.0

Favorire la raccolta di rifiuti che saranno prodotti a Ferragosto rendendo un servizio agli utenti ed evitando che la spazzatura possa essere abbandonata illegalmente in campagna o in strada. È l’obiettivo di Ambiente 2.0 che, di comune accordo con l’Amministrazione Comunale, giovedì 15 agosto installerà isole ecologiche mobili in punti strategici del territorio comunale:

  • via Crosta, incrocio con via Don Pancrazio Cucuzziello
  • via Bovio, di fronte al Mobilificio Valente
  • via Andria, incrocio con via San Pietro
  • via vecchia Corato, incrocio via San Mercuro
  • via Sant’Andrea, incrocio con via strada del Carro
  • via Ruvo, incrocio con via delle Comunità europee
  • via Fragata, incrocio con via Pietro Consiglio

Le isole ecologiche mobili saranno operative dalle ore 16 alle 22. Le isole ecologiche fisse, in via Carrara Salsello e via Padre Kolbe, inoltre, saranno aperte dalle 7 alle 13.

“Invitiamo tutti a servirsi delle isole ecologiche mobili, che saranno posizionate nei principali punti di ingresso della Città, al confine tra centro cittadino e campagna”, ha sottolineato Angelo Consiglio, vicesindaco e assessore all’igiene urbana del Comune di Bisceglie. “Il servizio è stato pensato proprio per andare incontro a chi rientra dopo le classiche scampagnate, rendendo immediatamente disponibile un comodo punto di raccolta”.

Le isole ecologiche mobili sono state riproposte sulla scorta dell’elevato utilizzo nei giorni di Pasquetta, 25 aprile e 1° maggio scorsi. Nelle tre giornate furono infatti raccolte diverse migliaia di chili di rifiuti. “Il decoro e il rispetto dell’ambiente parte innanzitutto da noi”, ha detto il Sindaco Angelantonio Angarano, “Differenziare, anche nella giornata di Ferragosto, non costa molto: basta solo prestare un po’ di accortezza e attenzione. Impegniamoci tutti insieme come segno di civiltà e amore verso la nostra Città”.

Lascia il tuo commento
commenti