L'intervento

​Festa patronale, percorsi che cambiano e bambini discriminati

La nota del Consigliere comunale di opposizione Francesco Spina

Cronaca
Bisceglie sabato 10 agosto 2019
di La Redazione
Festa dei Tre Santi Martiri
Festa dei Tre Santi Martiri © n.c.

«Non mi piace il cambio di percorso della Processione dopo secoli di Tradizione consolidata. Le differenze degli impianti di illuminazione rispetto agli altri anni parlano da sole...e non sono d’accordo nel creare presso il luna Park un periodo di due ore, il lunedì dalle 17 alle 19, riservato solo ai bambini con disagio».

E' quanto sottolinea in una nota il Consigliere comunale di opposizione Francesco Spina.

«Il Comune - prosegue - destinasse i biglietti gratuiti in numero maggiore alle associazioni che tutelano disagio e disabilità, ma non si creino orari differenziati che distinguono tra loro i bambini che devono poter godersi le strutture quando vogliono, in una bella festa comune, a cui partecipino tutti, indistintamente! Ho deciso, però, che durante la nostra festa patronale non dirò nulla per evitare polemiche e per far prevalere il senso di religiosità che deve contraddistinguere queste giornate e unire tutti noi. Buona festa a tutti i Biscegliesi».

Lascia il tuo commento
commenti