La novità

Bisceglie ottiene un finanziamento di 252mila euro per l’adeguamento antincendio di sei scuole

l Sindaco Angarano: “La sicurezza degli edifici scolastici è la priorità numero uno”

Cronaca
Bisceglie domenica 14 aprile 2019
di La Redazione
Aula scolastica
Aula scolastica © n.c.

Il Comune di Bisceglie ha ottenuto un finanziamento complessivo di 252mila euro per l’adeguamento alla normativa antincendio di sei istituti scolastici, ovvero “Arc. Prof Caputi” e “Don Tonino Bello” in via XXV Aprile, “Angela Di Bari” in via Giuseppe Di Vittorio, “San Giovanni Bosco” in via Amando Vescovo, “Sergio Cosmai” in via Carrara Reddito e “Don Pasquale Uva” nel quartiere Salnitro. I fondi sono stati stanziati dal Ministero dell’istruzione e sono stati ripartiti dalla Regione Puglia in base alle istanze formulate dai Comuni.

“La sicurezza degli edifici scolastici è la priorità numero uno della nostra amministrazione”, ha sottolineato il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “I finanziamenti riguardano scuole dell’infanzia e scuole primarie, dove i nostri bimbi trascorrono la maggior parte del loro tempo. È fondamentale sapere che sono in ambienti sicuri e funzionali dove possano serenamente imparare, formarsi, giocare e crescere insieme. Sempre in tema di sicurezza scolastica, un mese fa abbiamo riconsegnato la scuola ‘Don Pierino Arcieri’ dopo i lavori di adeguamento sismico e antincendio e di consolidamento statico. A settembre scorso abbiamo riaperto l’asilo nido ‘Don Antonio Belsito’, mettendolo subito al servizio delle famiglie. A breve termineranno i lavori nell’edificio scolastico di Salnitro, che sarà regolarmente operativo dal prossimo anno scolastico. Molti altri interventi ad edifici scolastici li abbiamo inseriti nel piano triennale dei lavori pubblici. La nostra attenzione su questo argomento, di concerto con l’operato dell’assessore Vittoria Sasso, è massima”, ha concluso il primo cittadino di Bisceglie ringraziando gli uffici che hanno seguito l’iter per l’ottenimento del finanziamento.

Lascia il tuo commento
commenti