L'appello

Domenica 14 aprile limitazioni al traffico, “Si eviti di arrivare con l’auto in centro”

In programma il mercato al mattino e la Passione Vivente e le Domeniche ecologiche il pomeriggio. L’assessore alla mobilità chiede ai cittadini di collaborare per non congestionare le zone centrali

Cronaca
Bisceglie sabato 13 aprile 2019
di La Redazione
Domeniche ecologiche
Domeniche ecologiche © BisceglieLive.it

Domenica 14 aprile sono state previste diverse limitazioni al traffico veicolare nel centro urbano per consentire lo svolgimento del mercato al mattino, della Passione Vivente e delle Domeniche Ecologiche nel pomeriggio, fino alla sera.

MATTINA, dalle ore 7 alle 14:

Dalle ore 7 alle 14 ci sarà il divieto di transito e di sosta in Piazza Vittorio Emanuele (lato nord, zona Calvario) su ambo i lati, compresa l’area parcheggio del “Calvario”, dall’incrocio con via Imbriani fino all’incrocio con via Giovanni Bovio, lasciando libero il transito ai veicoli sul tratto stradale dell’ex SS.16.

Il traffico sarà pertanto interdetto con transenne mobili agli incroci: via XXIV Maggio/via Montello in direzione piazza Vittorio Emanuele (ad eccezione dei residenti e proprietari dell’autorimessa di via Dandolo), via De Gasperi/via Caputi, Piazza Vittorio Emanuele/via De Gasperi, piazza Vittorio Emanuele/via Cialdini e via Cialdini/via Pozzo Marrone, con inversione del senso unico di marcia in via Pozzo Marrone.

POMERIGGIO/SERA, dalle ore 15 alle 23:

Il divieto di transito e sosta in Piazza Vittorio Emanuele si estende ad entrambi i lati, sia nord che sud (calvario e palazzuolo) e al tratto stradale dell’ex SS.16 (come in occasione della festa patronale).

Il divieto di transito e di sosta sarà istituito anche in: piazza Castello; largo Purgatorio; via Ottavio Tupputi; via Cardinale Dell’Olio; tratto da piazza Margherita, fino all’incrocio con via Frisari/via Tupputi; piazza Regina Margherita sul lato di accesso alla ZTL del Centro Storico; via San Lorenzo, nel tratto compreso dall’incrocio con piazza Vittorio Emanuele fino all’incrocio con via Curtatone; piazza e largo San Francesco; Largo Prof. M. Cosmai.

Sempre dalle 15 alle 23 il transito sarà pertanto interdetto con transenne mobili agli incroci: via La Marina/via Caduti Corazzata Roma (Bar Miramare); via XXIV Maggio/via Montello, in direzione piazza Vittorio Emanuele, ad eccezione dei residenti e proprietari dell’autorimessa di via Dandolo; via Ariosto/via De Gasperi; via De Gasperi/via V. Caputi; Piazza Vittorio Emanuele/via De Gasperi; via Imbriani/via XXIV Maggio, in direzione piazza Vittorio Emanuele; via Bovio/via Matteotti, in direzione piazza Vittorio Emanuele, con inversione temporanea del senso unico di marcia in via Pozzo Marrone.

“Chiediamo la collaborazione dei cittadini affinché non si congestioni il centro con le auto per evitare traffico e disagi”, ha sottolineato Angelo Consiglio, vicesindaco e assessore alla mobilità. “Si parcheggi distante, si passeggi a piedi, si usi la bicicletta. In questo modo consentiremo, tutti insieme, lo svolgimento del mercato al mattino e della passione vivente la sera, manifestazioni che riscuotono l’interesse di gran parte della comunità. La concomitanza con le Domeniche Ecologiche serve proprio a ricordarci che non è necessario ingolfare il centro urbano ma che, con la collaborazione di tutti e un cambio di mentalità, possiamo vivere le zone centrali con meno stress e inquinamento”.

Lascia il tuo commento
commenti