L'appuntamento

​“Solo l’amore sazia”​, la Fidapa di Bisceglie in campo contro i Disturbi dell'alimentazione

Incontro​ nel Mondadori Bookstore​ lunedì 25 marzo

Cronaca
Bisceglie mercoledì 20 marzo 2019
di La Redazione
Giornata nazionale contro i Disturbi dell’Alimentazione
Giornata nazionale contro i Disturbi dell’Alimentazione © nc

Lo scorso 15 marzo è ricorsa l’VIII Giornata nazionale del Fiocchetto Lilla, sancita dalla Presidenza del Consiglio il 19 giugno 2018 e riconosciuta istituzionalmente come Giornata nazionale contro i Disturbi dell’Alimentazione. Questa giornata fu promossa per la prima volta nel 2012 da “Mi Nutro di Vita”, associazione di Pieve Ligure nel genovese. Fu un padre, Stefano Tavilla, il fautore dell’iniziativa, a seguito della perdita della figlia Giulia a soli 17 anni per bulimia.

Questa Giornata rappresenta un sostegno a quanti stanno ancora lottando e ha l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema dei Disturbi del Comportamento Alimentare (D.C.A.): Anoressia, Bulimia, Binge Eating, Obesità, Ednos, e tante e nuove forme ancora.

In tutta Italia sono stati organizzati eventi di vario genere tra cui convegni, presentazioni di libri, banchetti informativi e colorazioni lilla di fontane / monumenti.

All’interno di questo scenario anche la Fidapa BPW – Sezione di Bisceglie si fa promotrice di un incontro sul tema dei Disturbi del Comportamento Alimentare che avrà luogo lunedì 25 marzo, alle 18,30, a Bisceglie nel Mondadori Bookstore in Via Porto 35.

L’incontro dal titolo “Solo l’amore sazia”, condotto dalle dottoresse Maria Dell’Olio e Rosalba Di Pinto, psicologhe - psicoterapeute e socie Fidapa, focalizzerà l’attenzione su come l’accettazione e la valorizzazione di sé siano fattori “protettivi” rispetto al rischio di malattia e fattori di “cura” nel percorso di guarigione dai DCA.

Lascia il tuo commento
commenti