L'iniziativa

Raccolta gratuita a domicilio degli indumenti usati. Ecco come

Il nuovo servizio avviato da Ambiente 2.0

Cronaca
Bisceglie venerdì 01 febbraio 2019
di La Redazione
Centro raccolta di via Carrara Salsello
Centro raccolta di via Carrara Salsello © n.c.

Indumenti usati, scarpe e persino giocattoli di stoffa da smaltire? Nessun problema, ci pensa il Consorzio Ambiente 2.0 che ha attivato un apposito servizio a domicilio.

In altre parole, basta una telefonata ad un numero verde e gli incaricati del servizio passeranno dall’abitazione indicata per ritirare gli indumenti da smaltire.

Lo rende noto lo stesso Consorzio Ambiente 2.0, l’azienda incaricata del servizio di igiene in città. L’iniziativa è stata concordata con l’Amministrazione comunale di Bisceglie.

Con questo servizio, assolutamente gratuito, sarà possibile conferire indumenti, biancheria, cinture, scarpe, borse, giocattoli di stoffa (peluche), tutto debitamente imbustato.

Il ritiro presso l’abitazione indicata sarà effettuato entro 15 giorni dalla prenotazione che dovrà essere fatta chiamando il numero verde 800 032 488, oppure inviando una mail all’indirizzo bisceglie@ambienteduepuntozero.it, o ancora utilizzando l’opzione “richiesta di ritiro” presente sulla App ECO2.0.

Naturalmente, accanto a questo servizio, vi è quello tradizionale della consegna diretta presso i centri di raccolta comunali di via Padre Kolbe e di Carrara Salsello secondo il seguente programma:

- Centro di via Padre Kolbe: dal lunedì al sabato dalle 7.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 18.00; mentre la domenica dalle 7.00 alle 13.00

- Centro di Carrara Salsello: dal lunedì al sabato dalle 7.00 alle 17.00; la domenica dalle 7.00 alle 13.00.

Lascia il tuo commento
commenti