La novità

Servizio Civile Universale al Comune di Bisceglie: 9 posti disponibili per due progetti

Il termine per la presentazione delle domande, esclusivamente in modalità online sulla piattaforma DOL, è fissato entro e non oltre le ore 14 del 26 gennaio 2022

Cronaca
Bisceglie mercoledì 19 gennaio 2022
di La Redazione
Servizio Civile Universale
Servizio Civile Universale © n.c.

L’amministrazione comunale ha confermato la possibilità di effettuare il Servizio Civile Universale presso il Comune di Bisceglie. Sono nove i posti disponibili e due i progetti che riguardano la nostra Città, con durata di dodici mesi.

“Una bella opportunità rivolta ai giovani per cimentarsi in attività finalizzate alla promozione del territorio e al benessere della collettività”, ha sottolineato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “Una esperienza formativa utile che offre la possibilità di crescere mettendosi a disposizione della Città”.

“Il progetto intitolato ‘generazioni a confronto’ mira a potenziare la rete dei servizi a favore degli adulti e persone della terza età, a sostenere le persone in condizioni di disagio favorendo l’interazione col tessuto socioculturale locale e promuovendo i valori dell’inclusione e della solidarietà”, ha spiegato Maria Lorusso, Assessore al Servizio Civile della Città di Bisceglie. “L’altro progetto, intitolato ‘arte e cultura’, punta a promuovere e valorizzare il patrimonio culturale, in un’ottica di integrazione delle politiche di sviluppo del territorio. Particolare attenzione sarà riservata all’approfondimento in materia di storia locale, alla visita\mappatura del patrimonio culturale e alla trasmissione delle tradizioni”.

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente online attraverso la piattaforma DOL all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. Per accedere alla compilazione e presentazione della domanda sulla piattaforma DOL occorre essere registrarsi sistema SPID “Sistema Pubblico di Identità Digitale” sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid. Il termine per la presentazione delle domande è fissato entro e non oltre le ore 14 del 26 gennaio 2022.

Agli operatori volontari spetta un compenso per lo svolgimento del servizio pari a € 444,30 mensili che sarà erogato direttamente dal Dipartimento per il Servizio Civile Universale con il quale sottoscriveranno un contratto.

Per tutte le informazioni sul bando del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, oltre che per la descrizione dettagliata dei progetti è possibile consultare il sito www.expoitaly.it.

Lascia il tuo commento
commenti