La novità

Cominciato l’allestimento del nuovo hub vaccinale di Bisceglie, sarà disponibile a breve

Nella riunione del Coc si è parlato con il Commissario Straordinario della Asl Bt della possibilità di attivare un drive-through della Asl Bt per l’esecuzione di tamponi

Cronaca
Bisceglie venerdì 14 gennaio 2022
di La Redazione
Il nuovo hub vaccinale di Bisceglie
Il nuovo hub vaccinale di Bisceglie © n.c.

“Dopo i sopralluoghi serviti per appurare che le caratteristiche della struttura fossero idonee e per ottimizzare gli impianti, esperito l’iter burocratico, oggi è partito l’allestimento del nuovo hub vaccinale nel tensostatico dell’IISS ‘Leonardo da Vinci’ che ringraziamo per aver aperto le porte all’intera Comunità per quella che sarà la nostra nuova macchina della salute”. Lo rende noto il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano.

“Un gioco di squadra”, aggiunge il primo cittadino, “che ha visto lavorare in sinergia, per un obiettivo comune e finalizzato all’accelerazione della campagna vaccinale, l’Amministrazione Comunale con Regione Puglia, Asl Bt, Protezione Civile, provincia di Barletta Andria Trani e Dirigenza scolastica. Presto la struttura sarà a disposizione delle Autorità Sanitarie e della cittadinanza”.

“Nel frattempo, continua il Sindaco Angarano, “ricordo che sabato 15 gennaio dalle 9 alle 13 è in programma un open day per adulti all’ambulatorio Don Pierino Arcieri. Domenica 16 gennaio, invece, dalle 9 alle 12.30 si terrà un open day pediatrico per la fascia d’età 5-11 anni”.

“In più ieri nella riunione del Coc abbiamo parlato con il Commissario Straordinario della Asl Bt, Alessandro Delle Donne, della possibilità di attivare un drive-through della Asl Bt per l’esecuzione di tamponi con prenotazione, su richiesta dei medici di medicina generale attraverso la Asl Bt”, aggiunge il primo cittadino di Bisceglie. “Ciò consentirebbe di rafforzare e velocizzare la capacità di testing anti-Covid e di limitare i tempi di attesa per chi necessita del tampone, viste le tantissime richieste che si registrano in questo periodo”.

“Come sempre lavoriamo senza proclami ma con la massima intensità per fronteggiare insieme la pandemia nel modo più efficace possibile”, conclude il Sindaco Angarano.

Lascia il tuo commento
commenti