Il fatto

Dopo due giorni in coma è morta la ragazza di 24 anni ferita nell'incidente di domenica 19

Era a bordo di una moto guidata da un ragazzo. L'incidente in zona Seminario

Cronaca
Bisceglie mercoledì 22 settembre 2021
di La Redazione
Ambulanza del 118
Ambulanza del 118 © n.c.

Aveva solo 24 anni Lia Sasso la ragazza deceduta ieri sera, martedì 21 settembre, dopo essere entrata in coma domenica sera per colpa di un terribile incidente stradale avvenuto a Bisceglie, in zona Seminario tra via Sacerdote Giovanni Di Leo e via Francesco Di Molfetta.

La ragazza era a bordo di una moto guidata da un ragazzo che si è scontrata con un'auto con a bordo altri tre giovani. Ad avere la peggio è stata proprio la ragazza che è stata immediatamente trasportata in ospedale in codice rosso. Le sue condizioni erano subito apparse molto gravi. Nella notte di domenica è entrata in coma e questa sera è giunta la notizia della sua scomparsa. 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Antonio zonno ha scritto il 22 settembre 2021 alle 19:33 :

    abito nei pressi dell'incrocio stradale. luogo dell'incidente mortale. orbene, da quando quell'iincrocio e' stato congegnato , e' risultato foriero di incidenti e sofferenze dovute ai postumi dei medesimi, anche se quello di domenica sera dovrebbe essere il primo mortale. la velocità dei mezzi. la disattenzione dei guidatori, e il non rispetto delle più elementari norme del codice stradale ne costituiscono la griglia delle maggiori cause di responsabilita. due flash esemplificativi. sul lato destro di via sacerdote Giovanni di leo. direzione via Giuliani, da sempre e istituito un divieto di sosta permanente mai fatto rispettare in oltre trenta anni di vigenza di detto divieto.. lo stesso dicasi per il divieto di transito tra l'incrocio in questione e via seminario. adesso si piange! Rispondi a Antonio zonno