Il fatto

​Vaccinazioni per 59enni e 58enni, in Puglia già prenotati in 30mila

I dati diffusi dalla Regione. Nella sola giornata di ieri oltre 11mila nuove prenotazioni

Cronaca
Bisceglie mercoledì 12 maggio 2021
di La Redazione
Vaccino anti-covid
Vaccino anti-covid © n.c.

Sono 1.678.555 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia.

 Le percentuali di persone vaccinate per fasce di età sono:

1 dose over 80 anni Puglia al 90,8% (dato Italia: 88,7%)

1 dose 70-79 anni Puglia al 81% (dato Italia: 73,6%)

1 dose 60-69 anni Puglia al 52% (dato Italia: 48,8%)

 Sono 29.279 le prenotazioni dei 59enni e 58enni attualmente registrate finora sui canali lapugliativaccina.regione.puglia.it, numero verde 800 713931 e farmaCUP. Nella giornata di martedì 11 maggio, si sono già prenotati in 12.166.

Le prime vaccinazioni di questa coorte partono oggi e saranno circa 1600 in tutta la regione.

ASL BT Sono 3287 le vaccinazioni eseguite lunedì nella Asl Bt presso tutti i punti vaccinali attivi, compresi gli ambulatori dei medici di medicina generale. Anche martedì vaccinazioni su tutto il territorio con le somministrazioni delle seconde dosi e delle prime dosi. Oggi a Barletta comincia la vaccinazione dei caregiver dei pazienti trapiantati, in attesa di trapianto e dializzati.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • pippo scapece ha scritto il 12 maggio 2021 alle 12:21 :

    Oggi a Bisceglie sono state effettuate solo 50 vaccinazione in quanto 50 sono state le dosi inviate dall'Asl a Bisceglie e 50 i nominativi inviati dal cup, all'hub di Bisceglie. Di certo molti di quelli che avevano appuntamento per il vaccino data odierna, hanno trovato il cancello dell'Hub chiuso già dalle ore 12.05. Vogliamo conoscere a chi appartengono, chi sono i 50 fortunati del vaccino? perchè sono state mandate solo 50 dosi? la scelta dei 50 fortunati come è stata effettuata, forse è stata fatta una estrazione? o forse erano parenti di? Chi e' il responsabile di tutto ciò, solleviamoli dall'incarico visto che non sono all'altezza di mantenere quanto da loro stesso stabilito. Questo vale non oggi ma già dalla terza decade di Aprile che vengono rinviati di oltre 15gg. Rispondi a pippo scapece

  • Graziano ha scritto il 12 maggio 2021 alle 08:31 :

    Il numero delle prenotazioni va confrontato con quello dei vaccini disponibili, che però è sconosciuto. Rispondi a Graziano