Il fatto

Un milione e 300 mila dosi di vaccino somministrate in Puglia. Da lunedì riparte il PalaCosmai

Il programma della campagna vaccinale in regione

Cronaca
Bisceglie domenica 02 maggio 2021
di La Redazione
Vaccinazioni al PalaCosmai
Vaccinazioni al PalaCosmai © n.c.

“Medici, infermieri, operatori sanitari, dipartimenti di prevenzione, volontari della protezione civile, medici di famiglia, sono stati al lavoro anche il Primo Maggio negli hub vaccinali della Puglia, nei reparti, negli ambulatori, per portare avanti la campagna vaccinale e curare chi sta combattendo contro il coronavirus - dichiara il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano -. È un Primo Maggio che celebriamo con dedizione e impegno, una giornata nella quale il nostro pensiero è rivolto a coloro che sono stati colpiti da questa pandemia dal punto di vista sanitario, sociale, lavorativo, economico. Stiamo cercando di tenere alta la nostra capacità vaccinale nel rispetto dei target, abbiamo attivato un nuovo grande centro a Foggia all’interno della Fiera, segno che l’organizzazione si rafforza sui territori. Un’attività incessante per mettere in sicurezza il maggior numero dei pugliesi, a cominciare dai più fragili e dai più grandi di età, nel minor tempo possibile”.

 Sono 1.305.841 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia.

 Le percentuali di persone vaccinate per fasce di età sono:

1 dose over 80 anni, Puglia al 88,8% (media Italia: 87,5%).

1 dose 79-70 anni, Puglia al 69% (media Italia 60,9%).

Coorte di nascita 75-79 anni (nati nel 1942-1946): 1 dose all’80%

Coorte di nascita 70-74 anni (nati nel 1951-1947): 1 dose al 61%:

Asl BT: Fine settimana dedicato alla vaccinazione dei pazienti fragili a cura dei medici di medicina generale nella Asl Bt. Ieri a Barletta presso il Pala Disfida si sono avvicendati in dieci mentre domenica 2 maggio sarà attivo il PalaAssi di Trani.

Tutti gli altri che hanno ricevuto quasi 5mila dosi proseguono la vaccinazione presso i propri ambulatori.

Da lunedì riapre, invece, il PalaCosmai per la campagna vaccinale a Bisceglie secondo il nuovo calendario comunicato qualche giorno fa con la riprogrammazione delle adesioni volontarie.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • cosimo de bari ha scritto il 02 maggio 2021 alle 08:11 :

    Leggevo ed ho ascoltato che in Lombardia hanno aperto le prenotazioni per vaccinare i "fragili" che hanno una età tra i 16 e i 49 anni. Mentre qui da noi per esempio quelli tra i 70 e 79 anni sono stati vaccinati (con la seconda dose o con la prima?) per circa il 68%. Zero notizie percentuali per la fascia 60/70 anni. Mentre da noi, il nostro Pala Cosmai è un esempio, Hub su Hub che a rotazione o ad improvvisazione restano chiusi alcuni giorni. Rispondi a cosimo de bari