Il caso

​Spina: «A Trani ci si vaccina anche sabato e domenica. Perché non anche a Bisceglie?»

Le parole del Consigliere comunale di opposizione

Cronaca
Bisceglie sabato 17 aprile 2021
di La Redazione
Vaccinazioni al PalaCosmai
Vaccinazioni al PalaCosmai © n.c.

«A Trani sabato e domenica si vaccina, invece a Bisceglie, dove sta Angarano (che non parla mai), non si fanno vaccini».

Attacca così Francesco Spina, Consigliere comunale di opposizione in un comunicato diffuso questa mattina.

«Qualcuno - scrive Spina - si domanda ancora perché a Bisceglie ci siano più contagi Covid che nel resto di Puglia o perché si facciano meno vaccini che nel resto di Puglia. La risposta la conoscono tutti. Bisceglie, con la Svolta, è’ diventata una città di serie B, mentre prima primeggiava a livello regionale in ogni settore. Quelli che attaccavano Spina per ragioni personali o politiche oggi hanno ottenuto quello che volevano: hanno svenduto la città e l’hanno ridotta al collasso. Angarano intervenga subito e chieda di attivare il servizio vaccinazioni anche il sabato e la domenica. Il PalaCosmai, realizzato dalla mia amministrazione, non deve essere solo una vetrina e la cornice dei suoi selfie con i suoi assessori e collaboratori che non hanno nulla a che fare col servizio vaccinazioni».

Lascia il tuo commento
commenti