Il fatto

Vaccinazioni al PalaCosmai, il Sindaco ha accolto il Commissario della Asl Bt

In mattinata sopralluogo in tutti i centri vaccinali della provincia

Cronaca
Bisceglie lunedì 12 aprile 2021
di La Redazione
Vaccinazioni al PalaCosmai, il Sindaco ha accolto il Commissario della Asl Bt
Vaccinazioni al PalaCosmai, il Sindaco ha accolto il Commissario della Asl Bt © n.c.

E' cominciata anche nella Asl Bt la campagna di vaccinazione degli under 80 alla quale si aggiungerà, secondo quanto disposto dalla Regione Puglia, la vaccinazione con AstraZeneca dei cittadini di 79 anni (nati nel 1942) non prenotati e senza fragilità.

Questa mattina il Commissario straordinario della Asl Bt, Alessandro Delle Donne, ha fatto un sopralluogo in tutti i centri vaccinali allestiti nel territorio di sua competenza. A Bisceglie è stato accolto al PalaCosmai dal Sindaco Angelantonio Angarano. In allegato le dichiarazioni dei due rappresentanti istituzionali.

“Sta andando benissimo, tutto liscio, con file ordinate grazie anche all’organizzazione messa in campo dall’Amministrazione Comunale e dal Sindaco Angarano, che ringrazio personalmente. Ovviamente un grazie veramente sentito a tutto lo staff medico e paramedico che si sta adoperando senza sosta da un anno tra tamponi e vaccini. Siamo in guerra e stiamo scrivendo tutti insieme una pagina di storia molto importante”. Lo ha dichiarato il Direttore della Asl Bt, Alessandro delle Donne.

Nella struttura di via Nicola Consiglio oggi sono cominciate le vaccinazioni della fascia d’età 79-70 che continueranno speditamente in questi giorni. “Siamo pronti e preparati a continuare così e anche ad accelerare. Il mio ‘grazie’ - afferma Angarano - va alla Asl Bt e al Direttore Generale, Alessandro Delle Donne, per il grandissimo lavoro che sta svolgendo, non soltanto in questo periodo delicato ma da un anno a questa parte. La pressione che stiamo sopportando sta dimostrando competenza e professionalità del sistema sanitario e dei medici della nostra Asl, unitamente alla Protezione Civile e ai volontari. A Bisceglie stiamo andando avanti veloci. Auspichiamo ci siano ulteriori disponibilità di vaccini per proseguire su questa strada e tornare il più presto possibile ad una vita normale”.  

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Giovanni Rana ha scritto il 12 aprile 2021 alle 14:42 :

    Buonasera Direttore sono soddisfatto che ci sia questa manifestazione di buona e sana organizzazione tuttavia vorrei avere una risposta alla mia (spero rara situazione ) da parte di chi è a capo o ha gestito siffatta macchina organizzativa. Ho mia suocera M.M.di 85 anni che ha prenotato dal suo farmacista di fiducia il vaccino in modalità domiciliare per oggi 12 aprile alle 15.00 ,ha scelto ciò per problemi di mobilità personale, sono le 16.30 ora in cui vi scrivo e non ha ricevuto nessuna visita , i recapiti telefonici squillano a vuoto (non occupato) ed è in religiosa attesa fra le mille ansie e dubbi se mai sarà contattata. Gradirei avere informazioni, mi agevolerebbe a capire il da farsi ,grazie per l'attenzione che vorrà dedicarmi. G.R. Rispondi a Giovanni Rana