Il caso

​Manifestazione a Roma del comparto turistico, il sostegno del deputato Davide Galantino

L'allarme: «Solo per il periodo febbraio-luglio ha subito una perdita del fatturato di oltre 7 miliardi di euro rispetto allo stesso periodo del 2019»

Cronaca
Bisceglie mercoledì 13 gennaio 2021
di La Redazione
Manifestazione a Roma del comparto turistico
Manifestazione a Roma del comparto turistico © n.c.

Parlamentari di Fratelli d'Italia alla manifestazione in piazza del Popolo a Roma.

“L’incapacità del governo Conte ha ridotto il turismo ad una situazione di ‘lockdown de facto’ con ingenti danni economici per questo settore che è fondamentale per la nostra economia’: solo per il periodo febbraio-luglio ha subito una perdita del fatturato di oltre 7 miliardi di euro rispetto allo stesso periodo del 2019. Se prendiamo in considerazione solo i Tour Operator e le Agenzie di Viaggio, parliamo di oltre 10mila imprese e 80mila lavoratori per un fatturato annuo di oltre 13 miliardi di euro. Da sempre Fratelli d’Italia è al fianco degli operatori del settore: oltre ad aver chiesto la reintroduzione di un ministero ad hoc, ha presentato anche una serie di proposte, tra le quali la dichiarazione dello stato di crisi e l'istituzione di un fondo di emergenza nazionale. Il governo Conte però, si dimostra sempre sordo a queste legittime richieste degli operatori ai quali rivolgiamo la nostra solidarietà”.

Così Davide Galantino, deputato di Fratelli d’Italia che assieme ad una delegazione guidata dal capogruppo alla Camera Francesco Lollobrigida ha partecipato alla manifestazione degli operatori del turismo.

Lascia il tuo commento
commenti