Un alloggio a Roma per curarsi. Appello per Marianna

La storia di una bambina di 5 anni affetta dalla sindrome di Wolf-Hirschhorn. Deve recarsi nella capitale ogni mese. Ma la famiglia non è più in grado di sostenere le spese di viaggio e soggiorno.

Attualità
Bisceglie mercoledì 23 aprile 2008
di La Redazione
© n.c.

La redazione di Bisceglielive vuole farsi portatrice di un appello che proviene dalla Caritas cittadina in favore di una bambina la cui storia è stata fatta conoscere in passato attraverso alcune manifestazioni di spettacolo organizzate appositamente per raccogliere fondi.

Si tratta di Marianna, una graziosa bambina di 5 anni affetta da sindrome di Wolf-Hirschhorn. Per combattere questa malattia la bambina ha bisogno di continue cure e assistenza. Viene seguita dai medici della Fondazione Stella Maris di Pisa e dagli ospedali Bambin Gesù, Gemelli, San Raffaele e Fondazione Santa Lucia di Roma, presso i quali si reca mensilmente. Nonostante la grande generosità dimostrata dai biscegliesi nelle manifestazioni di beneficenza, i soldi a disposizione della famiglia non bastano più per sostenere le spese di viaggio e soggiorno a Roma.

Attenzione, l'appello è questo: chiediamo di aiutarci a trovare un alloggio a Roma per Marianna e la sua mamma in prossimità degli ospedali presso cui si reca per le necessarie cure. Purtroppo, le terapie per Marianna sono eseguite in regime di day-hospital e dunque non può essere ricoverata. Chiunque abbia disponibilità di appartamenti, stanze, o conosca qualcuno che nella capitale può mettere a disposizione qualche letto per alcuni giorni al mese, scriva in redazione (redazione@bisceglielive.it). In una condizione di così grande difficoltà per la famiglia, potrebbe essere un piccolo ma significativo aiuto.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • ilfighetto ha scritto il 31 gennaio 2010 alle 16:59 :

    abbiamo i nostri politici a roma ma pensano solo a loro e i loro interessi vero onorevoli!!!!!! VERGOGNA Rispondi a ilfighetto

  • vescegghie ha scritto il 24 aprile 2008 alle 15:00 :

    bravo pierino12, sono d'accordissimo con te. Se ti fai promotore di una raccolta tienimi presente, aderirò sicuramente per rendere il più possibile dignitosa la vita della piccola Marianna e della sua coraggiosa famiglia. In bocca al lupo!!!! Rispondi a vescegghie

  • pierino12 ha scritto il 23 aprile 2008 alle 15:38 :

    Dico io! fare SATIRA POLITICA, anche su questi casi? è vergognoso! Io penso che i due politici in causa sarebbe opportuno lascirli fare il loro lavoro. Le istituzioni DEVONO fare il loro dovere, la bambina va seguita con urgenza. Se le istituzioni non provvedono, apriamo una raccolta per sostenerla. Siate seri e concreti in questi casi. Rispondi a pierino12

  • SNEFRU63 ha scritto il 23 aprile 2008 alle 13:24 :

    ..........buona anche questa, plebeo.... ma diamogli almeno tempo di trovare un appartamento! questo è "fresco di nomina" e l'altro ormai è da tanto che "pascola" lì. Rispondi a SNEFRU63

  • plebeo ha scritto il 23 aprile 2008 alle 12:32 :

    Concordo con la proposta di SNEFRU63... MA....... egli dimentica che abbiamo a Roma .. anche un Onorevole Deputato. Per cui.. estendiamo la proposta anche a quest'ultimo. Rispondi a plebeo

  • SNEFRU63 ha scritto il 23 aprile 2008 alle 10:03 :

    .......visto che abbiamo a Roma un SENATORE, perchè non chiedete a lui, visto che avrà pure un appartamento nella città, di ospitare questa bambina con la madre? Rispondi a SNEFRU63