Il fatto

Mennea a Bisceglie: «Garantiamo la sicurezza dei bagnanti anche nei lidi pubblici»

Consegna di due defibrillatori all'associazione Baywatch

Attualità
Bisceglie domenica 02 agosto 2020
di La Redazione
Mennea consegna di due defibrillatori all'associazione Baywatch
Mennea consegna di due defibrillatori all'associazione Baywatch © n.c.

"Sicurezza significa fare quello che l'associazione Baywatch ha fatto sulla spiaggia libera di Cala del Pretore a Bisceglie: fornire assistenza ai bagnanti con bagnini, operatori socio sanitari e personale specializzato che accompagna i disabili al mare. Si tratta di spiagge libere che, generalmente, non hanno alcun tipo di assistenza e questo è un bel esempio che dovremmo diffondere su tutta la costa pugliese. Inoltre, da oggi questa spiaggia è dotata di defibrillatore automatico finanziato da un’azienda locale (Sfiziomania) attenta a questi temi che, come presidente del comitato permanente della Protezione civile, ho avuto l’onore di consegnare ufficialmente all'associazione, che ha personale formato, perché lo utilizzi in caso di emergenza per salvare vite umane". Così il presidente del comitato permanente della Protezione civile della Regione Puglia, Ruggiero Mennea, ieri mattina a Bisceglie in occasione della consegna di due defibrillatori all'associazione Baywatch, che già si occupa dell'assistenza ai bagnanti di Cala del Pretore.

"Direi che questa è la sintesi migliore ottimale per mettere in sicurezza un luogo così affollato, così partecipato e utilizzato - conclude Mennea - quindi un bel esempio da replicare su tutte le spiagge libere della nostra regione".

Lascia il tuo commento
commenti