Teatro

"Tre preti ed una besciamella", premiata l'attrice biscegliese Noemi Mazzola

Ancora un riconoscimento per la Compagnia dei Teatranti

Attualità
Bisceglie mercoledì 11 settembre 2019
di La Redazione
Ancora un premio per la Compagnia dei Teatranti
Ancora un premio per la Compagnia dei Teatranti © n.c.

Una fine stagione teatrale estiva piena di soddisfazioni per la Compagnia dei Teatranti di Bisceglie.

Dopo i riconoscimenti ottenuti a fine luglio in Calabria a Cirò Marina (KR) ed a fine agosto in Sicilia a Caltanissetta, ora è stata la volta del Salento: nella serata di premiazione dell’11a edizione della Rassegna “Premio Leuca” tenutasi domenica 8 settembre a Santa Maria di Leuca (LE), l’attrice e cantante biscegliese Noemi Mazzola ha ricevuto il premio quale migliore attrice non protagonista per il ruolo di Assunta la perpetua nello spettacolo «Tre preti per una besciamella» dell’attore/regista biscegliese Tonio Logoluso, con la seguente motivazione: “Al crocevia di intrighi e di equivoci creati da preti in po’ troppo mondani, tiene la scena con decisione, naturalezza ed eleganza interiore”.

Per il medesimo spettacolo, sfiorato per pochi centesimi di voto anche il premio come migliore attore protagonista a Enzo Ciani nel ruolo di Don Remigio.

Lascia il tuo commento
commenti