Le parole

Erica Mou incanta Bisceglie e racconta la sua storia

Intervista alla cantautrice che sta continuando a riscuotere successi in tutto il mondo

Attualità
Bisceglie sabato 10 agosto 2019
di Pinuccio Rana
Erica Mou incanta Bisceglie
Erica Mou incanta Bisceglie © BisceglieLive.it

Abbiamo incontrato Erica Mou dopo l’entusiasmante e spettacolare concerto tenutosi giovedì 8 agosto in uno scenario unico: quello del porto turistico, dove la cantautrice biscegliese ha deliziato il numeroso pubblico accorso ad ascoltarla con le sue canzoni che hanno incantato le platee d'Italia, Germania, Francia, Gran Bretagna, Ungheria e Stati Uniti: Oltre, Svuoto i cassetti, Azzurro, Se mi lasciassi sola, A ring in the forest, Giungla, Nella vasca da bagno del tempo, Roma era vuota, Biscotti rotti, Sky in England, Jesce Sole, Canzoni scordate, Sottovocee Dove cadono i fulmini.

La cantautrice biscegliese Erica Mou, pseudonimo di Erica Musci è nata a Trani il 6 aprile 1990 e cresciuta a Bisceglie. Poi a Roma, dopodiché una scelta dettata dal cuore, quella di stare vicino al suo compagno Alessandro, che lì lavora, l’ha portata a vivere a Londra dove è nato e venuto alla luce il singolo in inglese, il 13 giugno “A ring in the forest”, un brano che è un inno alla natura e alla persona. Guest star dell’intervista è il bookstore Mondadori di Bisceglie sullo sfondo.

Lascia il tuo commento
commenti