Il caso

I social di Zuckerberg in down per tre ore: è il secondo "crollo" in un mese

Nessun messaggio di auguri dalle 12 alle 15, nessuna colomba in jpeg condivisa, internauti in crisi

Attualità
Bisceglie lunedì 15 aprile 2019
di La Redazione
Blocco dei social in Europa
Blocco dei social in Europa © Tranilive.it

Dalle ore 12 alle 15 circa di ieri, domenica delle Palme, gli utenti di Facebook, Instagram e Whatsapp hanno registrato un malfunzionamento sia da computer fisso che da app su smartphone.

Non sono ancora chiare le ragioni del guasto ma si tratta del secondo crash totale (del gruppo Zuckerberg) prolungato nel giro di pochi mesi. Stando alla mappa di DownDetector, che monitora le segnalazioni degli utenti nel mondo, il disservizio si è concentrato soprattutto in Europa e nel sud-est asiatico. Nessuna colomba via Whatsapp, nessun piatto tipico su Instagram, nessuna condivisione su Facebook: gli utenti non hanno potuto fare altro che trovare rifugio su Twitter e Telegram. In pochissimi minuti gli hashtag #facebookdown, #instagramdown e #whatsappdown hanno raccolto migliaia di post, meme e riflessioni divenendo trend topic del giorno. Un mese fa i tre social registrarono un blocco di ben 14ore, il più lungo della loro storia.

Lascia il tuo commento
commenti