L'appuntamento

Babywearing e intelligenza. Uno scialle per aiutare il tuo bambino a cresce

Il seminario in programma al Castello di Bisceglie

Attualità
Bisceglie sabato 16 marzo 2019
di La Redazione
Babywearing e intelligenza
Babywearing e intelligenza © n.c.

Babywearing e intelligenza. Uno scialle per aiutare il tuo bambino a cresce.

E' il tema del seminario in programma oggi, sabato 16 marzo, con inizio alle 18.00, presso il Castello di Bisceglie. L'iniziativa rientra nell'ambito della Settimana del cervello ed ì promossa da Generazioni, Centro di Psicologia per bambini, adolescenti e genitori.

Il babywearing é la pratica di portare il neonato in braccio grazie all’uso di marsupi o scialli accuratamente legati al corpo del genitori. Si tratta di una pratica dimenticata nelle nostre generazioni e culture, nonostante sia un vero e proprio nutrimento per lo sviluppo globale del bambino.

Il contatto del bambino con il corpo in movimento della madre produce infatti stimolazioni sensomotorie integrate che forniscono input al tronco encefalico ed alla corteccia encefalica somatosensoriale. Tali input sono fondamentali per lo sviluppo delle capacità di regolazione emotiva e cognitiva e per l’acquisizione delle competenze psicomotorie e linguistiche.

Durante il seminario, professionisti di diverse discipline parleranno dell’importanza del babywearing per lo sviluppo cerebrale e mostreranno ai futuri e ai neogenitori come costruire un marsupio comodo per mamma, papà e bambino e come aumentare la sua efficacia attraverso il respiro e la consapevolezza del contatto.

Interverranno:

D.ssa Pierangela Rana, pediatra.
Lo sviluppo neurologico dall'embrione al bambino.

D.ssa Paola Francesca Spadaro, psicoterapeuta.
Sensorialità, relazione e intelligenza

D.ssa Caterina Calamo, psicoterapeuta.
Attaccamento e contatto nei primi mesi.

Linda Spadaro, facilitatrice brain gym.
Il respiro e la regolazione.

Gabriella Danese, consulente del portare.
Fasce e contatto corporeo

Ingresso libero

Lascia il tuo commento
commenti