L'appuntamento

​Catena Fiorello a Bisceglie per il suo nuovo romanzo

Questa mattina alle 11.30. La scrittrice: “Felice di tornare alle Vecchie Segherie”

Attualità
Bisceglie sabato 23 febbraio 2019
di La Redazione
Catena Fiorello a Bisceglie
Catena Fiorello a Bisceglie © n.c.

Questa mattina, sabato 23 febbraio, alle 11.30, Catena Fiorello presenterà a Bisceglie, nelle “Vecchie Segherie Mastrototaro” (via Porto 33), su iniziativa del bookstore Mondadori, il suo nuovo romanzo, “Tutte le volte che ho pianto”, edito da Giunti.

“Sono molto felice di tornare a Bisceglie e alle Vecchie Segherie”, sottolinea la scrittrice. “Poco più di un anno fa ci sono stata per presentare la mia fiaba per adulti e bambini in cui si narra l’incontro tra Babbo Natale e la Befana e sono rimasta davvero colpita da questa libreria. Un posto davvero magico, tra i più belli che abbia mai visto. Questa volta ci torno per presentare un romanzo, dedicato a chi ha mai smesso di credere nella vita e nell’amore”.

La protagonista di “Tutte le volte che ho pianto” è Flora, 36 anni. Sta tentando di riprendere il controllo della sua vita dopo che il matrimonio con Antonio è naufragato in seguito all’ennesimo tradimento di lui. Eppure Flora non riesce a dimenticarlo. La sua vita è già complicata, con un bar da gestire, una madre anziana che non si è mai ripresa dalla morte di Giovanna, la sorella di Flora, bella e carismatica, morta a vent'anni in un tragico incidente. E adesso Flora trema vedendo che la figlia Bianca, per uno strano destino, desidera diventare attrice proprio come un tempo Giovanna. Ma un giorno arriva Leo che con i suoi modi affascinanti si insinua pericolosamente nei pensieri di Flora.

Con Catena Fiorello, alle Vecchie Segherie, dialogherà il giornalista di Telenorba Antonio Procacci.

Lascia il tuo commento
commenti