L'evento

L’ultima domenica pomeriggio del Baia delle Sirene

Il 16 settembre si esibirà il dj Gianni Sabato e altri noti dj pugliesi

Attualità
Bisceglie mercoledì 12 settembre 2018
di La Redazione
Baia delle Sirene
Baia delle Sirene © n.c.

Domenica 16 settembre al Baia delle sirene di Bisceglie, nell’appuntamento pomeridiano di fronte allo splendido mare Adriatico, sarà proposto il “Guendalina on the beach”, un party nel quale si esibirà il dj Gianni Sabato resident della nota discoteca salentina, tra le più amate dai clubbers di tutta Italia, insieme ad alcuni dei più noti e apprezzati dj locali.

A partire dalle 17 sarà proposta una vasta selezione musicale che prenderà spunto dal meglio della musica techno e house, mixata in versione “back to back”, cioè con la selezione di un brano ciascuno da parte di chi si alternerà in consolle. Tra questi il resident del Guendalina, e anche dei principali locali da ballo salentini, che oltre ad esibirsi dietro live, è anche attivo negli studi di registrazione, come testimoniano le sue tante produzioni e l’ etichetta discografica di cui è il fondatore, la Plus Beat Recordings. Fin dagli inizi del suo percorso artistico, Gianni Sabato è stato spinto da un’innata passione per ritmi sempre innovativi, caratterizzato da una continua ricerca di sonorità particolari, spaziando dai suoni deep, tech-house, dalle hit della Techno di Detroit ad atmosferici brani old school dal fascino funky.

In alternanza con Lonely, all’anagrafe Gregorio Giannone, Sabato proporrà un viaggio musicale, durante il quale spazierà tra house e musica techno, selezionando personali mix e i successi dell’estate appena trascorsa.

Proporrò alcune delle release più interessati della Plus Beat, la mia label e le mie uscite discografiche e non mancheranno assolutamente quelle hit che mi hanno rappresentato ed emozionato in quell'alba indimenticabile del Guendalina, in ogni mia chiusura”.

Oltre ai due, la consolle del Baia delle Sirene vedrà alternarsi, fino a tardi, anche Francesco Dinoia, Gianfranco Troccoli, innocent Soul, Lio Mass, Michelangelo Santeramo, Noisedogs, Sante Sansone, Scarano e Tomy.

Lascia il tuo commento
commenti