L'incarico

​Don Franco Lorusso nominato Assistente ecclesiastico regionale del Meic​

E' Movimento composto da gruppi di uomini e donne di ogni età che operano nelle chiese locali

Attualità
Bisceglie lunedì 11 ottobre 2021
di La Redazione
Don Franco Lorusso
Don Franco Lorusso © Bisceglielive.it

E’ stata resa ufficiale la nomina da parte della Conferenza Episcopale Pugliese riunitasi il 5 ottobre di Don Franco Lorusso ad Assistente ecclesiastico regionale del Meic (Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale).

Don Franco è sacerdote dell’Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie. E’ nato a Bisceglie l’8 maggio 1963, ordinato presbitero il 1 aprile 1989. E’ stato vicario episcopale della zona pastorale di Bisceglie. Dal 1 ottobre 2010 è parroco della parrocchia S. Maria di Passavia in Bisceglie.

SCHEDA

«Il MEIC è Movimento, composto da gruppi di uomini e donne di ogni età, che operano nelle chiese locali e che si organizzano su un piano diocesano, regionale e nazionale e che si riconoscono protagonisti e destinatari dell'impegno formativo e culturale. Il MEIC appartiene alla famiglia dell'Azione Cattolica Italiana, ne riconosce i principi e le norme e, in ordine alla sua specifica finalità, opera con autonomia di iniziativa. Continuando la grande tradizione del Movimento Laureati di ACI, il MEIC ne è memoria operosa e creativa.       

Il MEIC è Chiesa, cioè porzione significativa del popolo di Dio che è in Italia e coopera con la Chiesa italiana nella sua missione di annuncio, ricercando vie di incontro fra Vangelo e cultura, formando spiritualmente laici che operino da cristiani e cittadini dentro la comunità degli uomini, dentro la storia quotidiana, uomini e donne di fede che cercano la Verità e vivo con maturità e responsabilità i propri talenti, la professione come vocazione.

Il MEIC è cultura, cioè animazione culturale della Città dell'uomo in una pluralità di saperi e di competenze professionali ed occasione di  approfondimento interdisciplinare delle emergenze etiche, civili, sociali e politiche.  Se cultura è coltivazione dell'uomo l'elaborazione culturale in cui il MEIC si impegna è criticamente invito, orientamento e proposta ad interrogarsi sulle tendenze e sulle tensioni della coscienza personale e collettiva». (fonte: www.meic.net)

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti